Il sito dei ricci

Versione completa: HO BISOGNO DI INDICAZIONI NON VOGLIO CHE MUOIA RICCIO(2)
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
Ciao a tutti,
anche io come Adry ho trovato un riccio sul ciglio del marciapiedi il giorno 28 Aprile, così lo ho portato subito a casa, prima che facessi una brutta fine, no sto in campagna anzi l'ho trovato in una strada veramente trafficata ma dove ci sono molti giardinetti condominiali, questa è la seconda volta che mi capita di trovare uno di questi amici spinosi, ne al primo ne a questo secondo ho dato un nome, non voglio affezionarmi perché appena potrò lo porterò in aperta campagna dove sicuramente stara meglio che qui in città. Ho cercato questo blog perché a differenza di riccio(1), questo secondo mi fa preoccupare, mentre riccio(1) era più grande e mangiava anche frutta e verdura oltre la carne, questo mangia solo carne, non riesco a capire se beve l'acqua perché la mattina trovo tutto rovesciato. Comunque NON essendo esperto vi elenco le condizioni in cui ospito riccio(2) e dopo il motivo per il quale vi scrivo.
Riccio(2) abita in bagno è sicuramente il posto più tranquillo a casa mia, ho preparato una scatola di cartone e dentro ho messo fogli di giornale fatto a strisce e disposta in verticale perché Riccio(2) possa uscire quando vuole. Sul pavimento del bagno sopra fogli di giornale dispongo un ciottolino con dell'acqua e sul giornale mini strisce di carne di manzo, mezzo pomodoro un fungo champignon (il menu di questa mattina).
Ok queste sono le condizione di abitat, Ieri sera però Riccio(2) mi ha fatto preoccupare perché troppo tranquillo ( quando torno del lavoro vado in bagno a salutare ), di solito dopo cena io e mio compagno lo facciamo fare il giro del tavolo, cerchiamo di toglierle qualche pulce e così abbiamo anche tolto l'unica zecca. Ieri sera quando l'ho preso dalla scatola si è arricciato, appoggiato sul tavolo ha tardato tanto ad aprirsi, ho notato inoltre respiri frequenti e tremori mi è sembrato proprio che Riccio(2) ci avrebbe lasciato, era appoggiato sul naso e le zampette dietro non li muoveva... ho messo della carne sotto il muso e dopo un pò ha iniziato a masticare, solo dopo ore si è alzato e un pò tremolante inizio a camminare sul tavolo. Credo che sia ripreso da "NON SO COSA",sta sera espero tanto non trovare sorprese.
HO BISOGNO DI INDICAZIONI NON VOGLIO CHE MUOIA RICCIO(2) .Grazie
Ciao, benvenuta....allora niente funghi e niente pomodori, per adesso dai la carne (scottata, meglio non darla cruda) e poi dicci di dove sei che se possibile ti indirizziamo verso un bravo veterinario.
ciao espinoso! per quanto riguarda il tuo riccio, qualche consiglio spero che tu l'abbia già letto in giro sul forum.
quello ch eposso dirti è che la carne va ASSOLUTAMENTE scottata, per evitare infestazioni (=parassiti intestinali). oltre ad essa puoi dargli della frutta, ad esempio un pezzetto di banana, uvette, di cui sono golosi, croccantini per gatti e verdure. niente latte e latticini e neppure funghi.
l'acqua penso che la beva, ti consiglio un contenitore che non si capovolga (io ne avevo uno in terracotta...finché non si è rottoIcon_sad).
per quanto riguarda le sue condizioni di salute, ti consiglio una visita dal veterinario, o perlomeno l'analisi delle feci. è molto importante, spesso i ricci hanno dei parassiti su cui occorre intervenire al più presto. se ci dici da dove scrivi, qualcuno di noi può darsi che sia in grado di segnalarti un veterinario esperto in ricci. attendiamo altre notizie sul tuo spunzonatoIcon_rolleyes
C'è scritto che abiti a scandicci...
in questa clinica si sono già rivolti altri utenti

Dott. Carlo Paoletti - Clinica Veterinaria 24 Ore
Via Senese 259/B
FIRENZE
tel. 055 2322025
Si riceve su appuntamento

contattalo al più presto.
Grazie per l'interventi
Riccio(2) si trova a Scandicci (Firenze), siccome la notte che l'ho trovato era vispo, penso di aver fatto qualcosa di errato, nella sistemazione o nel mangiare. Non ostante, domani 1° Maggio lo porterò in campagna a Pisa, forse troverà Riccio(1). Mi viene in mente da chiedervi, non e che per caso avete la ricetta di una pappa super ricostituente.
Contatta la clinica che ti ha indicato Giulia, ma prima di far fare qualunque trattamento consultati con lei (339 7020719), che lavora in una clinica veterinaria dove trattano abitualmente ricci, o con Marina del centro SOS Ricci (339 2942329). Porta le feci fresche da far analizzare, poi quando avrai il risultato, se ci saranno parassiti, concorda la cura e le dosi sempre con Giulia o Marina.

Mi raccomando, non sottovalutare l'episodio perchè i ricci per istinto nascondono il loro malessere: quando arrivano a manifestarlo, anche solo per poco, significa che c'è un problema serio. Poi facci sapere!
Non portarlo in campagna adesso, fai prima analisi delle feci e eventuali cure... solo così saprai di averlo rimesso in libertà in piena forma! Se ha una parassitosi può solo peggiorare, e difficilmente sopravviverà a lungo senza cure. Icon_neutral
(30-04-2009 04:21 PM)ESPINOSO Ha scritto: [ -> ]Grazie per l'interventi
Riccio(2) si trova a Scandicci (Firenze), siccome la notte che l'ho trovato era vispo, penso di aver fatto qualcosa di errato, nella sistemazione o nel mangiare. Non ostante, domani 1° Maggio lo porterò in campagna a Pisa, forse troverà Riccio(1). Mi viene in mente da chiedervi, non e che per caso avete la ricetta di una pappa super ricostituente.

NON PORTARLO IN CAMPAGNA ASSOLUTAMENTE, prima devi fare dei controlli, se lo liberi adesso ed ha dei parassiti lo condanni a morte. chiama Giulia al più presto, non aspettare....
Ok. grazie a tutti ho appena parlato con Giulia, vi faro sapere.
aspettiamo tue notizie il prima possibile allora. per quanto riguarda la pappa potresti provare con scatolette e croccantini per gattini che sono più nutrienti, ma tutto dipende dal peso e condizioni dello spinosino. sono sicura comunque che le cose si sistemeranno ora che hai il suo aiuto.
Prescindendo da tutta la problematica del post avrei una domanda da fare,e anche una precisazione suscettibile di verifica...
Io seguo questo forum da due anni e questa è la prima volta in assoluto che leggo che viene somministrato un fungo ad un riccio!Pur esendo animali campestri o boschivi non mi è mai capitato di leggere nulla di simile
Per quel che mi è dato di sapere i funghi,commestibili e non,vengono mangiati "solo" da caprioli e lumache.
Pur essendo un piatto prelibato anche per noi non è raro incorrere in intossicazioni,e cmq và assunto con moderazione
C'è qualcuno di Voi che ne sà qualcosa di più?
ciao a tutti, riccio 2 non andrà in campagna domani, lo terremo in casa ma adesso continua a non stare bene: trema (freddo?) e non mangia... il mio compagno è andato a prendere una stufa dal mio negozio per farlo passare la notte un pò al calduccio... riccio 2 è molto freddo, continua a tremare molto e non ha 'forza'... siamo molto ma molto preoccupati. per lavoro non abbiamo avuto tempo di portarlo in clinica ma domani lo faremo assolutamente (1 maggio permettendo...)
vi terrò informati. qualsiasi cosa vi venga in mente potete scriverla, lascio il forum aperto tutta la notte sul mio pc
grazie

edit: dimenticavo: nel dramma ho dimenticato di presentarmi: sono David di Firenze (Scandicci)
il mio consiglio: borsa acqua calda avvolta in un asciugamano accanto al riccio. l'asciugamano serve per evitare che il riccio si scotti.
a me era capitato con un paio di ricci in ipotermia. con il primo era andata bene, tutta la sera in mano mia e alla fine si era ripreso. il secondo purtroppo non ce l'ha fattaIcon_cry, dopo una settimana e numerose flebo ci ha lasciati. tienilo dunque al caldo, mettigli del cibo a prortata di mano, io usavo cibo per gatti e camole e...quello che ho scritto sopra. domani subito dal veterinario.
un'altra possibilità è il centro SOS ricci che non è distantissimo da dove abiti. si trova a Reggiolo, se vedono che il riccio è in difficoltà lo trattengono e sei sicura che riceverà tutte le cure necessarie.
so che non è molto, ti siamo tutti viciniIcon_rolleyes. in bocca al lupo e facci sapere
Sì, riscalda la stanza e metti nello scatolone una bottiglia piena di acqua calda o borsa dell'acqua calda avvolta in un asciugamano. Attento però, lascia libera una parte dello scatolone in modo che se ha caldo possa spostarsi lì. A Firenze ci sono sicuramente delle cliniche sempre aperte, vedo se ho i recapiti!
grazie davvero a tutti. adesso riccio 2 è nella sua scatola piena di giornale fatto a strisce con la stufa (a debita distanza, s'intende..) per fargli caldo e il tutto poggia su un bel pò di magliette vecchie. penso che non avrà freddo. mangiare ha mangiato un pochino (carne, frutta un pò d'uvetta) ma vuole dormire (letargo?)
sembra però più vispo, siamo meno preoccupati, da segni di 'vita'..
grazie di nuovo. qui rimango all'erta!
david
bene, allora il calore gli fa beneIcon_smile! ricorda sempre di non dargli carne cruda. l'uvetta è ok e a loro piace moltissimo. io avvolgevo una bottiglia di plastica (quelle del latte, per intenderci) piena di acqua calda intorno ad uno straccetto e la tenevo vicino al riccio per riscaldarlo.
incrociamo le ditaIcon_rolleyes
(30-04-2009 11:21 PM)gizzi Ha scritto: [ -> ]incrociamo le ditaIcon_rolleyes
non sai quanto!!!

bene, ci stiamo preparando ad una nottata di veglia... e domani abbiamo invitati a pranzo e ovviamente la casa (grazie a riccio2) è un disastro!!!Icon_lol
cmq, qui rimaniamo attenti e collegati, siamo molto più tranquilli. adesso, che sono le 23:36 iniziamo a mangiare, stando dietro a lui ci siamo anche dimenticati di farlo!!! Icon_eek
a dopo
david
adesso proviamo a dormire anche noi, lui dorme beato (spero) respira e sembra tutto a posto li al caldo.
domattina ovviamente vi facciamo sapere! buona notte a tutti (e grazie di nuovo)
david
(30-04-2009 11:33 PM)ESPINOSO Ha scritto: [ -> ]domani abbiamo invitati a pranzo e ovviamente la casa (grazie a riccio2) è un disastro!!!

Questo è capitato anche a me! Icon_mrgreen

Sono contenta che stia un po' meglio, non fatevi ingannare però: visti i sintomi di questi giorni ha sicuramente dei problemi, e non dobbiamo pensare che siano risolti solo perchè appare più vispo... come vi dicevo, è tipico dei ricci fare gli spavaldi per non mostrarsi deboli davanti a potenziali predatori! Bisogna tenerlo in osservazione alcuni giorni e fare le eventuali cure a seguito dell'esame delle feci.

Vi ho mandato i recapiti di varie cliniche veterinarie toscane aperte 24 ore su 24, quindi si presume anche il primo maggio. Mi raccomando, portate con voi una cacchina di Riccio 2... se conosco bene i ricci non dovrebbero mancare! Icon_wink
buongiorno...
scusate la latitanza, ma ero annientata da un'influenza pazzesca... comunque ieri ho parlato con espinoso, che si è dimostrato molto premuroso e comprensivo.
io penso, come già detto a lui, che probabilmente è un riccio che è uscito da poco dal letargo.
mi ha detto che è grande quanto un'arancia, ma aspetto che mi dica il peso con precisione per trarre conclusioni.
ieri l'altro a scandicci c'è anche stata una bella pioggia, mi ha detto.

ieri forse mi sono dimenticata di dirti (il 38 di febbre quando mi hai chiamato, ha colpito :-) che lo terrei solo nella scatola, in modo che non possa uscire... per evitare che si raffreddi.
ok per la stufetta, ancora meglio per una boulle/bottiglia messa dentro alla scatola e che copra solo metà della superficie.
considera anche che finchè gli animali sono in ipotermia (=freddi) è difficile e anche pericoloso che mangino, sicuramente nei casi più gravi.

oggi sono quasi tutto il giorno reperibile, o qui o sul telefono... quindi non farti problemi a chiamarmi, mi raccomando!
non è detto che in tutte le cliniche sappiano cosa fare con i ricci... quindi se vuoi ti lascio il numero del dr mangiagalli, mio fidanzato, che puoi far chiamare dal veterinario che visiterà riccio2 in modo che possano consultarsi e trovare la terapia migliore!

quando hai tempo fammi sapere il peso del riccio. l'ideale è pesarlo 1 volta al giorno, alla stessa ora (o almeno sempre prima di averlo alimentato!)
a presto e ... aculei incrociati!
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
URL di riferimento