Il sito dei ricci

Versione completa: Benvenuto a Ricciola
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
(05-08-2010 07:03 PM)Ricciola Ha scritto: [ -> ]Ps: La casetta è totalmente asciutta!!! yuhhh uhhh e lei è dentro... shhhhhhhhhh

Bene Icon_biggrin
Ho notato che ricciola mangia le conchigline che escono durante la pioggia, quelle piccoline tutte allungate.
Va bene???
le mangia nel senso che sgranocchia anche l'esterno?
si.... aspetta che guardo se riesco a trovarti la foto della conchiglina

ecco sono tipo queste: http://img524.imageshack.us/img524/4040/...22avu9.jpg

quando piove tanto riaffiorano a centinaia...ma minuscole saranno neanche un cm e lei ieri notte sentivo che sgranocchiava e non capivo cosa stesse mangiando poi ho visto le chioccioline.
Che belle che sono! non le ho mai viste in natura.
Considera la mia risposta non definitiva, in attesa che intervengano le nostre MOD ; sulle lumache in genere la questione è che bisognerebbe essere strasicuri della situazione assolutamente BIO del terreno in cui si trovano ( dunque assenza di trattamenti chimici in genere) ; detto ciò , per la mia esperienza, un riccio dagli istinti a posto credo vada lasciato libero di alimentarsi con quello che sceglie di consumare in natura.
Il problema dei pesticidi è comunque reale e nn va sottovalutato.
Ah gia non ci avevo pensato... comunque almeno che le chioccioline non vengano da tanto lontano, (e non credo) dovremmo essere apposto, qui da me non usiamo pesticidi.
Direi che se caccia spontaneamente queste chioccioline di piccole dimensioni non c'è problema.

Riguardo a chiocciole e lumache, comunque, se ne dicono tante. E' certo che trasmettono molti parassiti e che quelle grandi possono anche, per la loro vischiosità, soffocare un riccio. Inoltre, come ha scritto Thea, possono aver assorbito pesticidi o addirittura veleni... i ricci, tra l'altro, si nutrono anche delle carcasse di animaletti morti e quindi potrebbero mangiare chiocciole o lumache uccise da lumachicidi, avvelenandosi a loro volta. Sul sito di un rifugio per ricci inglese si avverte di tutti questi pericoli e si dice che i ricci, per istinto, non cacciano chiocciole e lumache se non sono proprio alla fame. Per l'esperienza mia e di vari utenti del forum direi che non è così: ingordi come sono, si avventano su tutto quello che gli passa davanti e dopo la pioggia fanno strage di lumache, spesso mangiucchiandole solo per metà!

Morale: non usare mai pesticidi e lumachicidi (al limite solo quelli biologici come il Ferramol, che non uccide altri animali), non dare mai ai ricci chiocciole e lumache, se possibile allontanarle dai recinti di riabilitazione. Per Ricciola non preoccuparti, queste lumachine sono piccole e non rischiano di soffocarla; prima di liberarla, se sarà passato un mese dall'ultimo sverminamento, potrai ripeterlo in modo da ripulirla dei parassiti.
bhè per fortuna qui intorno non si usano pestidici.
lumache se ne vedono pochissime, solo queste mini lumachine.
Stasera le devo dare la seconda dose di un anti parassitario che mi dierdero quando la riprese dal ricovero.
Ciao a tutti!!!

Eccoci rientrati in pieno a lavoro.... Icon_cry
Voevo porvi questo quesito: Ricciola ha trovato come posto migliore per il suo Gabinetto personale lo scalino della porta della lavanderia.... anche se noi non l'apriamo praticamente mai, sono un po preoccupata perche' e' di pietra serena e non vorrei si macchiasse.
Chissa' se esiste una maniera per sdeviarla dal usare quello scalino come bagno??

Icon_neutral
Potresti provare a spruzzare qualcosa che risulti repellente per lei, come dell'essenza di lavanda, ma forse anche quellapotrebbe lasciare la pietra macchiata. Forse è meglio proteggere la pietra con del nylon ben fissato... o recintare l'ingresso della scala con una mini-barriera alta 50 cm, facile da scavalcare per voi ma non per lei.
Si hai ragione forse una barriera e' la cosa migliore...
Chissa' come mai lo fa' solo e proprio li' quando ha 70mq di giardino a disposizione. Icon_rolleyes

Comunque Ricciola e' bellissima ragazzi, ora le sue spine hanno preso un colore fantastico ed e' Bella sana... Sono proprio contenta. Icon_wink
Come faccio a sapere Ricciola e' in grado passare il letargo da sola quest'inverno??

Non so' se liberla prima oppure se lasciarla per quest'inverno nella zona che le abbiamo allestito, il posto e' grande ed ha tutto cio' di cui ha bisogno e lei si e' gia procurata tutto il necessario.... ha imbottito la sua casetta in maniera assurda che non so' neanche come fa' ad entrarci e uscire, ha imbrattato di suoi "ODORI" tutte le zone limite, e fondamentalmente sembra sentirsi sicura, anche se ce' qualche gattino che ogni tanto le va a finire i suoi avanzi. Voi cosa mi consigliate??
Ora Ricciola quanto pesa? Il peso è un'informazione fondamentale per capire se la riccia potrà o meno affrontare il letargo.
Il fatto che sia in grado di costruirsi la tana è un'ottima cosa!
Fino a qualche giorno fa' pesava quasi 700gr
Ok, con quel peso non dovrebbe avere problemi per il letargo! Di solito si consiglia di far saltare il letargo ai ricci che non raggiungono i 600 g a fine settembre...

Da quanto tempo Ricciola è nel recinto della riabilitazione?
Ricciola e' fuori dal 4 di Agosto. Il suo non e' proprio un recinto perche la zona e' chiusa praticamente da 3 pareti con una chiusura di legno sulla 4 e lo spazio e' di circa 70mq forse anche qualcosa di piu', su due livelli, c'e' un piccolo scalino che li divide, che lei fa benissimo perche molto basso.
Come si comporta la signorina? Ti sembra che abbia imparato a cacciare?
E nei confronti delle persone o di altri animali che atteggiamento assume?
allora con noi, appena sente il rumore che scendiamo si mette di schiena segue i nostri movimenti voltandosi con a testa, pronta a chiudersi....

Mentre con gl'altri animali ancora non l'ho vista.

Per adesso di cibo "cacciato" l'ho vista mangiare solo delle chioccioline minuscole e le solite camole. Ma non ti saprei dire se caccia altro o no.

Anti parassitario le ho dato la seconda dose una decina di giorni fà.
Magari prova ad appostarti qualche sera fuori dal recinto, in silenzio, per osservarla mentre caccia. Bisogna essere sicuri che sappia individuare le prede nascoste nella vegetazione e catturarle.
Gli insetti li spargi nel recinto o li lasci in un piattino?
(27-08-2010 09:36 AM)Debby Ha scritto: [ -> ]Gli insetti li spargi nel recinto o li lasci in un piattino?

un po' e un po'... e non li ritrovo mai.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
URL di riferimento