Il sito dei ricci

Versione completa: auxilio!!!!help,aiuto!!!!!
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
Icon_sad:sad:ho trovato un riccetto di 3-4 giorni e non so bene cosa fare... x ora l'ho portato in casa e gli ho dato un po' di frutta...Icon_redface ma sinceramente oltre ad averlo sistemato in uno scatolone bello ampio...non so che fare!!!!Icon_confusedIcon_confusedIcon_confused consigli
Resta online, ti diamo le prime indicazioni!!
Innanzitutto metti nello scatolone una borsa dell'acqua calda o bottiglia piena di acqua calda avvolta in un asciugamano o in tanti giri di scottex (no maglie, no stracci sfilacciati!). Fai in modo che non occupi tutto il fondo, così che il riccino possa allontanarsene se vuole... ma con ogni probabilità ci resterà attaccato.

Non dargli latte di mucca, lo ucciderebbe! Devi procurarti il latte Esbilac per cagnolini liquido o, meglio, in polvere: mi raccomando, NON Goat Milk Esbilac, che è un'altra cosa e può andar bene solo per due o tre giorni; in attesa di avere Esbilac puoi tenere idratato il piccolino dandogli camomilla o tisana di finocchio (che contengano proprio solo questi ingredienti, e non zucchero o altre cose!), da somministrare con una siringa a cui avrai tolto l'ago.

Ti raccomando poi di chiamare al più presto Giulia (lagiuli sul forum) al 339 7020719. Saprà consigliarti al meglio!

E' davvero così piccolo il riccino? Quanto pesa? Ha la pelle rosa o grigia? Ha il pelo? Gli occhi sono chiusi o aperti? Gli aculei sono bianchi o già un po' grigini? Se riesci mandaci una foto.
capito tutto....
pesa,come i suoi 2 fratellini tra i 90g e i 100g...sono tutti rosa sotto ma il musino è un po' grigino, gli occhi tutti marroncini tranne uno che li ha un po più chiari...almeno penso...li tengono socchiusi.... li ho trovati nel campo del mio vicino...abito vicino al bosco....e mi era capitato di tutto ma mai dei riccetti....gli aculei sono ancora bianchi si....
che altro dovete sapere x aiutarmi???
x sendervi conto della situazione ho 15 anni e sono sola in casa xk i miei sono all'ospedale dai miei nonni e non torneranno prima di domani a pranzo....l ho avvertiti e ho il permesso di saltare scuola domani...ma sta notte ho paura che muoiano di freddo...la mia camera è in una mansarda e x aiutarli devono starmi vicino....dove è meglio che li metto?
Uff... ho tirato un mezzo sospiro di sollievo! Di sicuro non hanno due o tre giorni, sono più grandi. Però il peso e le caratteristiche fisiche che riferisci non mi tornano, devi essere più precisa... fai queste cose:

- pesali con una bilancia di precisione, di quelle da cucina, annota i pesi e scrivili qui
- guarda se hanno i dentini, anche appena spuntati
- scaldali, se non l'hai già fatto, nel modo che ti avevo scritto e tienili nella tua camera, dentro lo scatolone, con la fonte di calore

Aspetto notizie... ti seguiremo passo dopo passo!
accidenti !!! c'è qualcuno???
Ciao e benvenuta!
Allora, non preoccuparti, insieme ce la caveremo, questa è una grande famiglia di ricciofili!
Tieni i riccini in uno scatolone con le pareti alte almeno 50 cm così non scappano. Lo scatolone tienilo posato a terra (non su un tavolo o su altri ripiani sollevati), in una stanza silenziosa lontano da correnti d'aria (quindi non metterli sotto alla finestra). La temperatura della stanza deve essere superiore a 18 gradi altrimenti i piccoli ricci potrebbero raffreddarsi. Come ti ha suggerito Pesk, metti una boulle con acqua calda nello scatolone. Se riesci, cambiala ogni 3 o 4 ore al massimo così i riccini non moriranno di freddo.

Una cosa importante: riesci a pesarli con una bilancia precisa? Potresti usare una bilancia elettronica da cucina, magari la tua mamma ne ha una...
Dovresti anche guardare se i riccetti hanno i dentini: prendili delicatamente in mano e sollevagli le labbra. Oppure tastagli le gengive con un dito, piano piano, se i denti sono già spuntati dovresti sentirli...
E' importante capire se hanno i denti perchè solo così possiamo alimentarli correttamente.
Infatti i ricci senza dentini devono bere ancora l'Esbilac; quelli che invece hanno una dentatura completa possono già mangiare cibo solido tipo paté per gatti e altro.
Ti ho appena risposto, aspetto risposte da te, devi metterci in grado di capire quanto sono grandi e se sono già svezzati. Mantieni la calma, rispondi più precisamente possibile e segui tutti i nostri consigli, insieme possiamo aiutarli!
Ah ho dimenticato una cosa: sul fondo dello scatolone puoi mettere della carta scottex, dei tovaglioli di carta, della carta igienica, dei fogli di giornale o dei fazzoletti di carta (non profumati).

Più informazioni ci dai sui riccini e sulle loro condizioni, meglio potremo aiutarti! Icon_wink
grande stupidaggine del mio nervosismo...perdonatemi...ago pesa 202...spillo 210...capocchia 219
la bilancia è di precisione....il problema è che fermi non ci stanno si appallottolano in continuazione....
ok ora sono più tranquilla....ditemi che fare e farò in modo di farlo come se ci foste voi (ci provo almeno)
allora... x lo scatolone a posto,l'ho sistemato come mi avete detto...

e scusate la risposta scortese di prima ma non mi si erano aggiornati i mess.
allora...ditemi tutto....
Non c'è problema! Icon_wink Puoi mettere da parte l'agitazione: i riccini sono già grandicelli e svezzati, sarà più facile di come avevamo pensato all'inizio! Devono comunque stare in casa al caldo er tutto l'inverno, in modo da saltare il letargo: per superarlo dovrebbero avere già adesso un peso di 600 grammi, come vedi ne sono ben lontani!

Di nuovo qualche domanda:
- tutti e tre i ricci sono in casa?
- hai messo lo scatolone in un posto caldo e riparato?
- hai messo nello scatolone la borsa o bottiglia piena di acqua calda?
a tutte e tre le domande la risposta è si....ditemi che non esco dal sito finchè non sarete sicuri che so abbastanza....
Se si appallottolano è normale, fanno così per difendersi e perchè hanno paura. X farli stare fermi puoi metterli dentro ad una ciotola o un piatto fondo, così il peso sulla bilancia dovrebbe oscillare meno.
Di solito a 200 g i ricci hanno già i denti, però dalla tua descrizione non riusciamo a capire l'età dei tuoi ricci... Potresti descriverli meglio rispondendo a queste domande?
1. La pelle è rosa oppure grigio-marroncina?
2. Gli aculei sono completamente bianchi o hanno delle striature marroni?
3. Hanno del pelo sul musino e sui fianchi?
Aggiungo: se riesci mandaci una foto!
aculei con qualche striatura marrone...
pelle rosa scuro ...ma si capisce che inizia a scurirsi...
pelo...poco poco...specialmente ago...
ma,solo una cosa non mi torna....devo tenerli x tutto l'inverno fino a che periodo?
Fino a primavera, diciamo fino ad aprile cioè fino a quando le temperature si saranno stabilizzate e fuori si comincerà a star bene.
Puoi tenerli? Se non puoi, non c'è problema, possiamo trovare una soluzione alternativa: per esempio, qualcuno che si occupi di loro al posto tuo come un CRAS (Centro per il Recupero degli Animali Selvatici) o qualcun altro con esperienza.
Fino a primavera, indicativamente fino ad aprile. E' la loro unica possibilità di sopravvivere, se qualcuno ti dovesse dire qualcosa di diverso non credergli: vorrebbe dire che non se ne intende per nulla di ricci!

Se puoi occuparti tu dei riccini ti daremo tutte le indicazioni per farlo al meglio e ti assisteremo fino alla loro liberazione a primavera, altrimenti ci organizzeremo per farli arrivare a qualcun altro... per ora pensiamo a come gestirli nell'immediato.

La foto riesci a mandarcela?
Abbiamo scritto in contemporanea! Icon_rolleyes
si li posso tenere senza problemi e posso anche occuparmene da sola compiti permettendo...altrimenti mi aiuta mio papà....
x la foto nnt...proviamo domani....
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7
URL di riferimento