Il sito dei ricci
Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - Versione stampabile

+- Il sito dei ricci (http://hedgehogs.altervista.org/forum)
+-- Forum: Discussioni sui ricci (/forumdisplay.php?fid=9)
+--- Forum: Riccio europeo (/forumdisplay.php?fid=10)
+--- Discussione: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! (/showthread.php?tid=1158)

Pagine: 1 2 3 4 5 6


Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 16-03-2009 02:20 AM

Ciao scusate se uso questo spazio con una mia richiesta. Intanto Ciao a tutti! mi chiamo Monica e vivo vicino a Milano.
Ho in casa con me un riccio maschio che ha passato l'inverno qui (da novembre), nutrito, coccolato, ecc. viveva nello spiazzo verde qui fuori, ma ora che arriva la primavera non me la sento di rimetterlo nel prato...lo credo incapace di recuperarsi la pappa.
e poi la zona è altamente trafficata.
ho seguito il vostro forum e vi ringrazio perchè mi avete fornito molte indicazione anche senza saperlo, dal tipo di cibo al tipo di antiparassitario ecc,
ho trovato indicazioni per i centri reinserimento ricci.
ho scritto a Marina che cura il centro a Reggio Emilia.
Io vorrei portare il mio riccetto, che si chiama RiccioRiccio =), nell'oasi di Vanzago. Qualcuno di voi la conosce, c'è già stato e sa come si comportano con i ricci?
seguono il loro reinserimento?
attendo info fiduciosa! vi prego aiutatemi!
ciao e grazie


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - pesk - 16-03-2009 08:57 AM

Ciao Monica, benvenuta!
Ti chiedo subito che abitudini ha il riccio: ha confidenza con persone e animali? è stato maneggiato spesso? ha conservato l'istinto di appallottolarsi per difesa? quanto pesa esattamente adesso?

Riguardo all'oasi di Vanzago e ad eventuali alternative potrà risponderti meglio Giulia (utente lagiuli), che collabora con una clinica veterinaria di Milano e da anni si occupa di ricci, seguendone anche il reinserimento in natura. Ti consiglio di contattarla anche per fare un esame delle feci del riccio e per somministrargli eventuali cure prima di rimetterlo in libertà.

Teniamoci in contatto, ciao!
Francesca


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - lagiuli - 16-03-2009 12:33 PM

ciao Monica!
noi, come ti ha già accennato pesk ci occupiamo di ricci.. a milano.
stiamo proprio in questi giorni ultimando le dinamiche organizzative per la liberazione dei ricci che ospitiamo più quelli delle persone che si sono appoggiati a noi per le cure mediche... una trentina in tutto
quindi ti lascio il mio recapito, 339 7020719 contattami quando vuoi che ci organizziamo.
a presto|
giulia


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 16-03-2009 03:32 PM

pesk Ha scritto:Ciao Monica, benvenuta!
Ti chiedo subito che abitudini ha il riccio: ha confidenza con persone e animali? è stato maneggiato spesso? ha conservato l'istinto di appallottolarsi per difesa? quanto pesa esattamente adesso?

Riguardo all'oasi di Vanzago e ad eventuali alternative potrà risponderti meglio Giulia (utente lagiuli), che collabora con una clinica veterinaria di Milano e da anni si occupa di ricci, seguendone anche il reinserimento in natura. Ti consiglio di contattarla anche per fare un esame delle feci del riccio e per somministrargli eventuali cure prima di rimetterlo in libertà.

Teniamoci in contatto, ciao!
Francesca

Ciao grazie per la risposta!
ha vissuto in casa in una scatola grande con maglioni, carta, cibo, acqua.
L'abbiamo preso spesso in braccio, specie per pulirgli la stanzetta.
quindi è abituato ma non da confidenza!
anzi si appallottola e cerca di scappare. se appoggiato per terra cerca di anscondersi. e cerca anche di morsicarmi le dita.
non ci siamo dati molta confidenza =) io in particolare per evitare che diventasse "una sorta di gatto" che non è.
il peso non lo so. ma quando è arrivato era piccolo...tipo 300 g.
ora è molto grande...anzi grassoccio =)

ho contattato anche Marina di sos che mi ha sconsigliato di liberarlo ora perchè non ci sono insetti. è presto secondo lei.
e poi il mio riccio avrebbe bisogno di una certa educazione per procurarsi da solo il cibo.

per questo vi richiedo info sull'oasi di Vanzago.

La guili voi dovre li liberate i ricci? e quando? c'è prima un programma di reinserimento con educazione alla caccia?
vorrei poterlo liberare in un posto molto verde e grande come l'oasi appunto.
liberarlo qui accanto a casa mia è un suicidio.


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 16-03-2009 03:34 PM

dimenticavo...ho un cane...anziano...non si sono amati moltissimo...forse più il Riccio cercava protezione dalla mia cagnolina.
ma poi l'abbiamo spostato in casa di proposito.


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 16-03-2009 06:20 PM

La Giuli ti ho inviato un pm o e mail. =)


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - pesk - 16-03-2009 07:26 PM

Se sei in contatto con Giulia sei a posto, vedrai che risolverete per il meglio. Pesa il riccio però... è fondamentale per fare qualunque valutazione!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 16-03-2009 07:33 PM

direi che è un ciccione. l'ho pesato ora...sulla bilancia che ho in casa...non ho altro. direi che pesa 1 kg circa!
grazie per l'aiuto ragazze!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - pesk - 16-03-2009 08:22 PM

Forse è bene che dimagrisca appena un po'...! Comunque Giulia saprà darti tutte le indicazioni, affidati a lei. Teneteci aggiornati comunque... ciao!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 17-03-2009 03:14 PM

ho diminuito un pochino il quantitativo. Ho scritto uno mail o pm a Giulia, spero lo veda.
Comunque magari la chiamo così parliamo direttamente. ci terrei ad affidarlo agente competente in questi giorni perchè lo vedo molto triste!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - pesk - 17-03-2009 03:23 PM

Se scrivi a Giulia via e-mail la legge subito sul cellulare!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - lagiuli - 17-03-2009 03:27 PM

si si ho letto e ho risposto...
allora... dato che comunque dobbiamo aspettare un po' di tempo prima della liberazione per il dimagrimento del riccio e soprattutto x aspettare che ci siano insetti... è necessario fare queste cose:
1) esame delle feci in sospensione
2) visita veterinaria per controlare che sia tutto a posto
3) super ginnastica per il riccio ciccione(!) ... deve dimagrire prima di essere liberato
4) un po' di dieta... attenzione a non diminuire troppo alla svelta il dosaggio di cibo.

dimmi cosa gli dai da mangiare e in quali quantità


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 17-03-2009 04:13 PM

non trovo la mail di risposta...adesso la cerco.

per quanto riguarda la ginnastica ogni tanto lo faccio "sgambettare" in giardino o in cucina. è controllato a vista perchè tende ad incastrarsi ovunque.
di solito mangia di notte oppure sbonconcella durante il giorno. ma poco.

mangia el crocchette light del mio cane. pollo e carne cotta. uovo. mela.
raramente piccoli pezzettini di grana o sottiletta. lo so che non gli fanno benissimo ma raramente gli do pccoli pezzetti.
beve acqua in una ciotolina privata che è sempre piena e pulita.

come faccio per le visite? lo porto lì da voi?
io abito in provincia e verrei con i mezzi. posso portarlo un riccio in metro? e dove lo metto?


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 17-03-2009 04:15 PM

ho trovato la mail ;)


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - lagiuli - 19-03-2009 03:34 PM

scusate, io per questioni di tempo ho risposto via mail a monica
riporto qui la risposta

i ricci sono intolleranti al lattosio, quindi togliere assolutamente tutti i tipi e i sottotipi di formaggi...
sto aspettando che mi faccia sapere quanto cibo (in peso) somministra complessivamente al riccio ogni giorno, per ridurlo gradatamente. moni... fammi sapere!
puoi mettere il riccio in una scatola da scarpe, chiudila bene! e fai i buchini sopra per l'aria.
quando verrai in clinica faremo una visita al riccio e ricordati di passare in farmacia prima per prendere una provetta per portarci un campione di feci.
poi lo porterai a casa ancora per un po' in attesa del suo reiserimento! ok? a presto!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 19-03-2009 10:05 PM

lagiuli Ha scritto:scusate, io per questioni di tempo ho risposto via mail a monica
riporto qui la risposta

i ricci sono intolleranti al lattosio, quindi togliere assolutamente tutti i tipi e i sottotipi di formaggi...
sto aspettando che mi faccia sapere quanto cibo (in peso) somministra complessivamente al riccio ogni giorno, per ridurlo gradatamente. moni... fammi sapere!
puoi mettere il riccio in una scatola da scarpe, chiudila bene! e fai i buchini sopra per l'aria.
quando verrai in clinica faremo una visita al riccio e ricordati di passare in farmacia prima per prendere una provetta per portarci un campione di feci.
poi lo porterai a casa ancora per un po' in attesa del suo reiserimento! ok? a presto!

ciao eccomi!
non ho una bilancia pesa alimenti ma una sorta di contenitore misurino. diciamo che tra tutto mangia circa 150 gr al dì
tra crocchette pollo cotto ecc. ho tolto il fomaggio.
le uova sapevo che poteva mangiarle no?

ok per la provetta.
attendo tue nuove per la dieta...appena possibile.
poi ci organizziamo.
grazie sempre per i consigli.

lui dorme beato, cerco di toccarlo il meno possibile...anche se è difficile. mi ci sono affezionata!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - pesk - 19-03-2009 10:33 PM

La dose giusta per un riccio adulto, soprattutto in vista della liberazione (in natura non è detto che trovi sempre cibo in abbondanza) è di 50 grammi al giorno. Riduci progressivmente a questa quantità, poi Giulia, al momento del reiserimento, penserà a ridurre ulteriormente le pappe pronte passando agli insetti da cacciare.
Le feci raccoglile il giorno stesso in cui vai da lei, non dovrebbe essere un problema visto che di solito al mattino s[/align]e ne trovano in quantità!


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - bradipa - 19-03-2009 11:19 PM

vacci paino anche con le uova, ingrossano il fegato da morire...


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - MonicaZoe - 20-03-2009 12:02 AM

ok diminuirò =)


RE: Reinserimento in natura...mi servono informazioni! - Debby - 20-03-2009 10:56 AM

Monica, a me era stato detto di dare un ottavo di uovo (rigorosamente sodo!) solo una volta ogni 15/18 giorni.