Il sito dei ricci
riccio piccolino trovato - Versione stampabile

+- Il sito dei ricci (http://hedgehogs.altervista.org/forum)
+-- Forum: Discussioni sui ricci (/forumdisplay.php?fid=9)
+--- Forum: Riccio europeo (/forumdisplay.php?fid=10)
+--- Discussione: riccio piccolino trovato (/showthread.php?tid=1324)



riccio piccolino trovato - Pongo - 25-06-2009 12:54 PM

Ciao a tuttiIcon_razz vorrei un consiglio.
Innanzitutto la riccetta trovata l'anno scorso e' stata reinserita ed e' andato tutto bene.
circa due giorni fa mentre portavo fuori il cane ho visto due riccetti molto piccoli sul bordo di un giardino.
Al ritorno della passeggiata non c'erano piu' e li ho visti all'interno del giardino, probabilmente c'era anche la madre perche sentivo dei rumori piu' consistenti all'interno di un cespuglio.
Ieri sera ripasso con il cane e ne vedo uno in mezzo alla strada, l'altro nel giardino che rovistava.
Prendo quello in mezzo alla strada, il quale si fa prendere senza arricciarsi minimamente e lo rimetto nel giardino.
Ripasso dopo 10 minuti e lo ritrovo in mezzo alla stradaIcon_eek
Lo prendo e lo porto in casa, pesa 120 gr, non si arriccia mai.
Non avevo un granche' in casa e gli ho dato un pochino di scatoletta per gattini e mela tritata un po' annacquata.
La mattina l'ho trovato coperto dagli scotex e aveva solo leccato la parte liquida.
Stasera lo porto dalla veterinaria , se sta bene, mi conviene rimetterlo nel giardino o no?


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 25-06-2009 01:03 PM

Un'altra cosa, questo giardino e' una fascia piccola di un contadino e non posso entrarci o meglio di giorno si quando c'e il proprietario ma li abbiamo gia' cercati senza successo. io li vedo di notte.
Eventualmente a quello rimasto li cosa posso mettere per aiutarlo come cibo? pesera' come l'altro circa 120 gr-
Il contadino se li trova mi avvisa ma chissa dove si infilano
E a quello che ho in casa AD va bene? o cosa?


RE: riccio piccolino trovato - Debby - 25-06-2009 01:55 PM

Ciao Pongo!
Fai bene a portare il riccetto alla veterinaria perchè gli dia una controllatina generale. Mi pare di capire che tu abbia già avuto a che fare con una riccia lo scorso anno e magari la tua veterinaria è esperta di ricci e sa come trattare il piccoletto qualora abbia pulci, zecche e/o parassiti interni. Comunque, per sicurezza (visto che non tutti i vet sono informati riguardo i ricci), prima di somministrare al riccino dei farmaci o iniziare una cura sentiti con Marina di SOS Ricci. Lei è espertissima, gentile e disponibile e gestisce l'unico centro in Italia specializzato nella cura dei ricci europei. Può consigliarti e darti moltissime info utili se la chiami; questo è il suo numero: 339 29 42 329.
Ti dò anche l'indirizzo del sito: http://www.sosricci.it
Da quello che scrivi sembra che i riccini siano senza la mamma. E visto che ti è capitato già due volte di trovarne uno in mezzo alla strada... non mi sembra che fuori siano molto al sicuro. Quindi prima di rimettere in libertà lo spinoso che hai trovato io farei così:
1) controlla che abbia i dentini e riesca a mangiare cibo solido (tipo qualche pezzettino di pollo leggermente scottato o dei pezzettini di mela). Se il riccetto mangia queste cose probabilmente ha già messo i denti ed è in grado di alimentarsi da solo. Fai un tentativo, anche se il fatto che abbia leccato solo la parte liquida mi fa pensare che abbia ancora bisogno di essere allattato...
2) Se riesci, porta alla vet anche un campione di feci fresche e richiedi un'analisi coprologica in sospensione: così la vet può rilevare con maggior precisione la presenza di parassiti interni o uova.
3) Prova a idratare il riccio (se non mangia, speriamo che almeno beva): mettigli vicino una ciotolina con dell'acqua oppure camomilla non zuccherata o decotto ai semi di finocchio anch'esso senza zucchero. Puoi provare anche a dargli AD, ma attenzione a non somministrare troppi alimenti diversi tutti in una volta perchè potrebbero creare squilibri a livello intestinale (l'intestino di un riccio cucciolo è abbastanza delicato).
4) Per aiutare il piccolo rimasto fuori puoi lasciare ogni sera una ciotolina di pappa in giardino. Vanno bene croccantini per cani e gatti, scatolette (non al pesce), carne di pollo/tacchino/manzo/vitello cotta, frutta fresca di stagione, pinoli e noci sbriciolate. Assolutamente vietati invece: latte e derivati, salumi ed insaccati, carne di maiale, prodotti a base di farina (biscotti, pasta, pane...), riso, nocciole e mandorle.
Per evitare che gatti e randagi "rubino" la pappa, nascondi la ciotolina sotto ad una scatola in cui avrai ritagliato un buco di 10x10 cm per permettere ai ricci di entrare. Sopra la scatola posiziona qualcosa di pesante in modo che altri animali o il vento non possano ribaltarla. Puoi aggiungere anche fogli di scottex, qualche straccetto di cotone senza sfilacci e un po' di paglia per invogliare il riccetto a stabilirsi lì almeno per la notte, così al mattino potresti prelevarlo e dare una controllatina anche a lui.
5) Ah dimenticavo, questi riccini sono ancora piccini e potrebbero gradire la borsa dell'acqua calda. Se non hai la borsa, puoi utilizzare anche una normalissima bottiglia, la riempi con acqua calda (non bollente) e la avvolgi in un panno o in uno straccio in modo che il riccio, salendoci sopra, non possa bruciarsi le zampine. La borsa dell'acqua calda (o la bottiglia) andrebbe cambiata ogni 2/3 ore e non deve occupare tutto lo spazio nella scatola, così se il riccio ha caldo può spostarsi in un punto più fresco.
E' un'ottima cosa che il contadino si sia reso disponibile a contattarti se trova l'altro piccolo, spesso la gente è indifferente.
Eventualmente, se riesci, puoi provare a mettere in sicurezza il lato del giardino che dà sulla strada per evitare che il riccino rimasto fuori se ne vada a spasso rischiando di essere... Icon_eek capito, no?! Non so, per esempio se c'è una recinzione controlla che non ci siano buchi nella rete (anche se i ricci così piccini si infilano ovunque ed è praticamente una mission impossible controllarli quando sono fuori).
Se hai bisogno di altre info scrivi pure, sul forum troverai tante persone pronte ad aiutarti!
Se riesci, metti magari qualche foto del tuo piccolo ospite. Icon_wink


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 25-06-2009 02:11 PM

Grazie dei consigliIcon_smile domani aggiorno sulla situazione.
Ma come mai non si arriccia se lo prendo in mano? e' normale?


RE: riccio piccolino trovato - Debby - 25-06-2009 02:26 PM

Diciamo che non è normale però può capitare di incontrare un riccetto che non si appalla. Quando sono piccoli poi, prendono subito confidenza, e dopo un po' imparano a riconoscere l'odore delle cose e delle persone "familiari" e se non si sentono minacciati o in pericolo non si arricciano. Io stessa ho avuto a che fare con un riccio 100% selvatico che però, quando lo prendevo in mano per pesarlo, non si chiudeva e mi scappava sempre dal piattino della bilancia!
L'appallottolarsi serve per difendersi ma se il riccio non ti percepisce come un pericolo... chiaramente non si chiude.
Tu comunque maneggialo il minimo indispensabile e sempre con i guanti, mi raccomando. E' importante preservare il suo carattere timido visto che il riccio europeo è un animale selvatico e non appena sarà pronto dovrà essere liberato.
Poi potresti cercare un quadernino o un block notes in cui annotare tutto ciò che riguarda il riccio per avere sempre sott'occhio la sua "storia": peso, consistenza e colore delle feci, alimentazione, ecc.
Pesa il piccolo regolarmente (ogni giorno) e nelle stesse condizioni (per esempio, la sera prima della pappa) e segnati il peso sul quadernino. Così puoi vedere se cala (brutto segno) o aumenta (Icon_razz).

PS: Visto che prendendolo in mano non si appalla, riesci a prenderlo un momento e guardargli sotto il musetto per vedere se ha i dentini?


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 26-06-2009 10:15 AM

Ciao, allora l'ho portata dalla veterinaria, e' una femminina, sta benino, ha appena messo i dentini. pesa 130 gr.
Si si certo la tocco il meno possibile e peso ogni giorno.
Ho fatto fare esami feci, aspetto il risultato.
Da ieri ha iniziato ad apprezzare l AD. Le do' solo quello? la dott mi ha detto di si e di provare con le camole


RE: riccio piccolino trovato - lagiuli - 26-06-2009 10:24 AM

per le camole è ancora prestino...
l'ad può andare bene, come qualunque scatoletta per gattini piccoli, o ancora meglio un bel po' di carne tagliata a pezzettini, un pochino di mela e sempre dell'acqua a disposizione.
il fatto che non si appalli non è normale.. a volte è sintomo di debolezza, altre volte solo di iper docilita' (ma a me non è mai capitato un riccio docile!!)


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 26-06-2009 12:57 PM

ma infatti.....la dott ha detto che sta bene.
Anche quando l'ho presa in mezzo alla strada non ha cercato minimamente di scappare , e poi mi e' rimasta in mano, ferma, non si e' nemmeno arricciata un po'........., e nemmeno divincolata


RE: riccio piccolino trovato - chià - 26-06-2009 09:58 PM

Non sono tutti uguali, se il riccio è sano probabilmente allora è "docile" di natura, quindi se così fosse non darle confidenza, non sarà facile ma è per il suo bene, BUONA FORTUNA!!!!


RE: riccio piccolino trovato - pesk - 27-06-2009 12:44 AM

Non liberarlo, eh...?!? Forse finora non te l'abbiamo detto troppo chiaramente, ma così piccino e senza mamma non è in grado di cavarsela da solo! Ha perso la mamma poco dopo lo svezzamento e non ha fatto in tempo a imparare a cacciare e procacciarsi il cibo. Il fatto che non abbia l'istinto di difesa è un'ulteriore buona ragione per non liberarlo subito.

Ha bisogno di crescere un po' e poi di essere liberato con un reinserimento graduale in natura. Se puoi occupartene tieniti in costante contatto con noi, ti daremo tutte le indicazioni su cosa fare! Se invece non puoi farlo per qualunque motivo (tempo, ferie ecc.) non c'è problema, possiamo organizzare una staffetta e far arrivare il riccino a qualche volontario. Mi raccomando... ha bisogno di aiuto ancora per un po'! Icon_wink


RE: riccio piccolino trovato - michela.sperinde - 29-06-2009 09:38 PM

a me è capitato una volta sola di avere un riccio che non sapeva appallottolarsi...era un pò più piccino del tuo e la tecnica è d'insegnamento è stata...fargli il solletico sotto la pancia. Lo prendevo, lo mettevo a pancia in su e iniziavo a solleticarlo un pò: entro una settimana ha imparato anche a mordere! O.o
Natulmente se vedi che nn reagisce proprio non insistere perchè potrebbe essere uno stato di malessere che gli impedisce di appallarsi.


RE: riccio piccolino trovato - SilviaeTea - 30-06-2009 12:54 AM

ma... se non ha la mamma e ha un fratellino forse sarebbe meglio cercare anche lui, no??

e poi: non hai detto che l'hai trovato di notte e che sentivi rumore tra le frasche? non potrebbe essere che l'hai semplicemente tolta alla mammA?
Icon_eek


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 30-06-2009 09:14 AM

C'e' il fratellino e probabilmente la mamma.
Il fratellino non credo sia in pericolo in quanto non l'ho mai visto sulla strada e a dir la verita'non l'ho proprio piu' visto, cmq continuo a buttare cibo in quel punto
Lei era spesso in mezzo alla strada, troppo rischioso lascirla li....


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 30-06-2009 09:16 AM

(30-06-2009 12:54 AM)SilviaeTea Ha scritto:  ma... se non ha la mamma e ha un fratellino forse sarebbe meglio cercare anche lui, no??

e poi: non hai detto che l'hai trovato di notte e che sentivi rumore tra le frasche? non potrebbe essere che l'hai semplicemente tolta alla mammA?
Icon_eek


Consiglierei prima di scrivere di leggere bene quello che ho scritto nei miei precedenti post i quali mi sembravano piuttosto chiari cosi' si evita di scrivere a sproposito....
Senza offesa


RE: riccio piccolino trovato - SilviaeTea - 30-06-2009 04:07 PM

ahahah
no,no, senza offesa...


RE: riccio piccolino trovato - gizzi - 02-07-2009 09:47 PM

l'esame delle feci che cosa dice? anche a me non è mai capitato un riccio docileIcon_lol


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 03-07-2009 02:36 PM

(02-07-2009 09:47 PM)gizzi Ha scritto:  l'esame delle feci che cosa dice? anche a me non è mai capitato un riccio docileIcon_lol

Tutto bene, non ha parassiti......Continua a non arricciarsi.......Io non la tocco quasi e non intereagisco ma quando entro nella stanza per darle il cibo se e' sveglia viene avanti con il musinoIcon_eek


RE: riccio piccolino trovato - pesk - 03-07-2009 02:41 PM

Per quello c'è speranza che una volta cresciuta diventi una piccola belva, molti dei ricci che ho avuto in casa crescendo sono diventati sempre più scontrosi... staremo a vedere, tu nel frattempo continua a toccarla il meno possibile come hai fatto finora! Adesso quanto pesa?


RE: riccio piccolino trovato - Pongo - 06-07-2009 11:16 AM

(03-07-2009 02:41 PM)pesk Ha scritto:  Per quello c'è speranza che una volta cresciuta diventi una piccola belva, molti dei ricci che ho avuto in casa crescendo sono diventati sempre più scontrosi... staremo a vedere, tu nel frattempo continua a toccarla il meno possibile come hai fatto finora! Adesso quanto pesa?

Adesso pesa 190 gr