Il sito dei ricci
Ho trovato un riccio - Versione stampabile

+- Il sito dei ricci (http://hedgehogs.altervista.org/forum)
+-- Forum: Discussioni sui ricci (/forumdisplay.php?fid=9)
+--- Forum: Riccio europeo (/forumdisplay.php?fid=10)
+--- Discussione: Ho trovato un riccio (/showthread.php?tid=1969)

Pagine: 1 2 3 4 5


Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 11:41 AM

Salve a tutti, questa mattina sono uscito in giardino e ho trovato un riccio, penso sia ancora piccolo, con una zecca piuttosto grande sulla schiena.
Volevo chiedervi un consiglio sul modo migliore per toglierla e poi come mi devo comportare.Ho guardato in giro per vedere se trovavo altri ricci visto che come già detto, mi sembra piccolo, ma non ne ho trovati.Inoltre non so nemmeno come abbia fatto ad entrare perché il mio giardino è piuttosto isolato dietro il condominio.Secondo voi si è perso?Devo rimetterlo dove l'ho trovato per farlo raggiungere dalla madre?Ditemi voi...purtroppo io non sono molto esperto delle abitudini di questi animali.Grazie


RE: Ho trovato un riccio - Debby - 30-06-2010 12:23 PM

Ciao Mat e benvenuto!
Non è normale che un riccio sia fuori di giorno (i ricci sono animali notturno-crepuscolari), soprattutto se è piccolo e solo.
Se non l'hai già fatto, prelevalo e sistemalo in casa, in un ambiente silenzioso, dentro ad un contenitore con i bordi alti almeno 50 cm con il fondo ricoperto di scottex e giornali.
Aggiungi una borsa dell'acqua calda avvolta in uno straccio (non sfilacciato) o in tanto scottex, ma fai attenzione che non occupi tutto lo spazio del contenitore. Deve rimanere una zona più fresca in cui il riccetto possa spostarsi se sente troppo caldo.
Lasciagli a disposizione una ciotolina pesante e con i bordi bassi con dell'acqua.
Prima di nutrirlo invece è necessario pesarlo (il peso è abbastanza indicativo dell'età) ed essere sicuri che non sia ipotermico. Perciò ti consiglio di procurarti al più presto una bilancia da cucina precisa.
Per la rimozione della zecca usa semplicemente un paio di pinzette: afferri la zecca alla base, la ruoti e strappi in modo deciso, stando attento che venga via tutta e che il rostro non rimanga infilato nella cute del riccio. NON usare antipulci, olio, alcool, ecc.
Guarda nei paraggi se vedi una tana perchè normalmente le cucciolate dei ricci sono abbastanza numerose e potrebbero esserci altri fratellini in giro. Comunque prima di prenderli verifica che siano realmente in difficoltà (orfani, feriti, malati, assaliti dai parassiti o dalle mosche) altrimenti si rischia di allontanare inutilmente dei cuccioli dalla mamma.
Se hai domande e dubbi non preoccuparti, siamo qui per aiutarti!


RE: Ho trovato un riccio - tipsok - 30-06-2010 02:53 PM

Debby sei sempre molto completa nelle tue risposte!
Complimenti!


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 02:58 PM

Grazie della risposta,ammetto che non me ne intendo proprio purtroppo quindi mi sono sorte altre domande...Come faccio ad individuare un eventuale tana?è sotto terra?o semplicemente una buca?La cosa più importante che volevo capire poi è se il riccio e già autonomo o ancora sotto le cure della madre...non vorrei che una volta tolta la zecca e rilasciato muoia di fame.


ho caricato due foto su megauploads, cosi potete cercare di capire le sue dimensioni....stamattina lo avevo messo in quel cesto con il giornale al riparo sotto le sedie e la prolunga del mio tavolo da giardino, poi lui è uscito e si è messo in fondo vicino al muro

http://www.megaupload.com/?d=HYTEKGLT


RE: Ho trovato un riccio - tipsok - 30-06-2010 03:05 PM

....ehm ciao matfire88, forse ti è sfuggito ma Debby ti ha scritto di pesarlo.
Ma perchè tante complicazioni per la foto? Non me la scarica, non era più semplice scaricarla nel pc e poi fare un allegato?....^,^

Aspè che me le ha scaricate. Però com'è piccino!!!
Mettilo al caldo.


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 03:24 PM

Scusate....volevo ben allegarle le foto ma non trovavo l'opzione....adesso mi sono accorto che ero in "risposta rapida"...Per quanto riguarda il peso lo faro questa sera, non voglio andare a disturbarlo adesso che dorme....quindi ho pensato che una foto intanto poteva già essere indicativa

[attachment=1262]

[attachment=1263]



edit: gli ho messo la borsa dell'acqua calda avvolta, l'acqua da bere nella foto non si vede perché è nascosta dal cesto ma c'è


RE: Ho trovato un riccio - tipsok - 30-06-2010 04:16 PM

Le foto vanno bene; a me si vedono belle grandi quando ci clicco sopra.
Icon_mrgreen


RE: Ho trovato un riccio - pesk - 30-06-2010 04:28 PM

Intervengo anch'io per due indicazioni urgenti.

Da quel che vedo mi sembra che il riccio sia all'esterno (su un balcone forse?) e questo non va assolutamente bene: i ricci piccoli o comunque debilitati vanno molto facilmente in ipotermia anche quando le temperature esterne sono molto alte. Mettilo in casa in un contenitore dai bordi alti (altezza ideale 50 cm) e metti il contenitore nella vasca da bagno o nel box doccia chiuso, perchè i ricci riescono a fuggire dai posti più impensabili. Lasciagli, come adesso, la borsa dell'acqua calda.

E pesalo subito, perchè se come sembra è un cucciolo ha bisogno di fare pasti frequenti. Appena ci comunichi il peso ti diremo cosa argli da mangiare, in che quantità e con quale frequenza. Non rimandare la pesata e facci sapere, così ti indichiamo il cibo da dargli per tempo, prima che chiudano i negizi... aspettiamo notizie, ciao!


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 04:50 PM

il riccio pesa 110 grammi...lo ho già spostato in un posto piu idoneo come mi avete indicato


RE: Ho trovato un riccio - pesk - 30-06-2010 05:02 PM

Bene, ben fatto!
Il riccino non è piccolissimo ma con quel peso deve comunque mangiare più volte al giorno: indicativamente 5 pasti al giorno da 5,6 ml l'uno. Per questo primo periodo puoi comprare il cibo in scatola Recovery della Royal Canin, che è facile da aspirare con una siringa senza ago e che quindi risulta facile da dosare (basta prendere una siringa graduata, es. quelle da 3 ml, che per le dimensioni che hanno sono abbastanza pratiche).

Se il riccino mangia tutto da sè puoi usare la siringa solo per dosare il cibo, diversamente bisogna che per i primi tempi lo nutri tu con la siringa senza ago. Di recente abbiamo spiegato come fare a un altro utente, ti rimando a quella discussione:
http://hedgehogs.altervista.org/forum/showthread.php?tid=1959&page=2

Per qualunque dubbio non esitare a chiedere, noi siamo qui! Icon_wink


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 05:16 PM

ok, cercherò di risolvere il discorso pasti, nell'eventualità che non trovi quello che mi hai indicato, posso rimediare con qualcos'altro?non so, ad esempio pezzetti di frutta (come la banana che non è troppo dura) o verdura o altro?


EDIT: inserisco un'altra foto.La scatola e alta più di 50 cm e si trova in camera mia, può andare bene?La scatola e necessario coprirla un po per mantenere la temperatura o va bene cosi?

[attachment=1264]


RE: Ho trovato un riccio - Pierre - 30-06-2010 05:57 PM

Ciao, lo scatolone puoi far senza coprirlo, l'importante è che l'acqua della bottiglia sia sempre calda, piuttosto potresti mettere una piccola scatolina con un foro in cui lui possa andare a dormire al buio, per il cibo se non trovi il recovery puoi usare a/d della hill's, comunque nei negozi specializzati per animali dovresti trovare entrambi...potresti mettergli a disposizione anche una piccola ciotolina con dell'acqua ma mi raccomando, o bella pesante o fissata al fondo, se riesce a rovesciarla potrebbe bucare il cartone nel posto bagnato ed evadere...


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 07:29 PM

ok...operazione cibo conclusa!!Non sono riuscito a prendere quello che mi avete indicato voi ma ho provato con del pate per gatti al manzo e se lo è mangiato di gusto...non avevo guanti e quindi ho usato una pezza sul quale l'ho tenuto in fianco per vedere la bocca.Gli ho avvicinato la siringa e all'inizio sembrava non volerne sapere...poi all'improvviso ha aperto gli occhi, la bocca e ha iniziato a mordere la punta della siringa e a leccare il pate che usciva....ahahahah
L'acqua l'ho messa in un piattino come si vede nella foto ma non sono sicuro che se ne sia accorto,voi che dite?Devo fare qualcosa?

Ora ho un altra cosa da chiedere però, a chi se ne intende di zecche....Prima quando ho messo il riccio nella scatola mi sono accorto che la grossa zecca non c'era più....ho cercato un po in rete e ho visto che si staccano solo per deporre le uova (anche 500) e poi morire.....La mia preoccupazione adesso è quella di essermi infestato di zecche il giardino e magari la casa visto che prima il riccio era sul pogiolo, anche se a dire il vero non ho trovato "il corpo" della zecca morta...devo preoccuparmi secondo voi?
Eventualmente cosa posso fare?

Grazie ancora

EDIT: ah, a proposito...visto che probabilmente non ha mangiato niente oggi, più tardi gli do un altra dose?


RE: Ho trovato un riccio - Pierre - 30-06-2010 07:47 PM

Non esagerare con le dosi, tu sai quanto gliene hai dato, se ha già mangiato il 20-25% del suo peso corporeo per oggi eviterei di ingozzarlo...la prossima volta che gli dai da mangiare prima di dargliene con la siringa prova a calcolare la dose e mettigliela in un piattino che vediamo se mangia da solo...


RE: Ho trovato un riccio - pesk - 30-06-2010 07:49 PM

Bene, sono contenta che abbia mangiato. Sei riuscito a dosare bene la quantità con la siringa? Direi che stasera puoi dargli da mangiare ogni due ore circa. Poi programmati in modo da fargli fare i suoi 5 pasti domani.

Se ancora non beve dal piattino puoi dargli un po' d'acqua con la siringa a fine pasto; se il paté che hai preso è molto umido e morbido, comunque, non è essenziale dargli anche l'acqua per ora.

Quanto alle zecche, non è proprio vero che si staccano solo per deporre le uova. Non preoccuparti più di tanto: se la zecca che avevi visto sul riccio si è staccata mentre il riccio era fuori di casa si disperderà, se è in casa morirà nel giro di qualche giorno. Io mi ero fatta un sacco di paranoie in un caso analogo, ma i veterinari mi avevano tranquillizzata. Comunque puoi provare a dare un'occhiata sul poggiolo per vedere se la zecca è ancora lì in giro: di solito se ne stanno sui muri, a un'altezza di non più di un metro da terra.


RE: Ho trovato un riccio - pesk - 30-06-2010 07:54 PM

Confermo quanto dice Pierre: ovviamente non dargli più cibo se ha già mangiato la dose giornaliera, ma non penso proprio sia così se gli hai dato da mangiare solo una volta...!

Il 25% del suo peso è da intendere non come quntità pesata di cibo, ma sempre come millilitri da somministrare in un giorno (peso diviso 4 = ml da somministrare in un giorno):

- il riccio pesa 110 grammi
- il 25% di 110 è 27,5 >>> deve prendere 27,5 ml al giorno

Io avevo arrotondato a 28 ml al giorno da dividere, appunto, in 5 pasti da 5,6 ml l'uno.


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 08:34 PM

Grazie per le informazioni.... avevo capito le dosi ed infatti prima gli ho dato una siringa con circa 5,6 ml di pate....è per questo motivo che chiedevo se dargliene ancora.Piu tardi gli darò un'altra siringa,magari un po abbondante e da domani farò i 5 pasti.

poi con calma spiegatemi anche come capire quando e il momento migliore per rimetterlo in giardino....sarà in grado di trovarsi il cibo da solo?


RE: Ho trovato un riccio - pesk - 30-06-2010 09:11 PM

Dovremo verificare la sua capacità di cacciare dandogli delle camole della farina. Non adesso però, continua con i cibi pronti per un po', e più avanti ti daremo altre indicazioni. Nel frattempo non dargli mai insetti trovati in giro, e soprattutto non dargli lumache: tutti veicolano parassiti, e le lumache potrebbero soffocarlo per la loro vischiosità.

Prima di essere liberato il riccio dovrà fare un periodo di riambientazione in un recinto all'aperto (recinto che dovrà avere determinate caratteristiche per essere a prova di fuga). Tu hai un giardino in cui puoi realizzare il recinto? Hai dei tempi obbligati (es. vacanze a breve)?


RE: Ho trovato un riccio - Matfire88 - 30-06-2010 11:25 PM

sisi...il riccio l'ho trovato nel mio giardino....per quanto riguarda impegni, sono in pieno periodo appelli d'esame, non ho in programma vacanze.Comunque ok, per adesso penso di avere capito le cose importanti...in caso di dubbi mi prenderò la briga di rompervi le scatole...eheheh.Grazie


RE: Ho trovato un riccio - pesk - 30-06-2010 11:29 PM

Tranquillo, non rompi! L'ideale è che ci racconti frequentemente quello che fai e quello che osservi nel riccio, così potremo aiutarti a correggere la rotta se senza volere sbagli qualcosa o sottovaluti qualche segno importante (cose, entrambe, che possono capitare facilmente a chi è alla prima esperienza con un riccio!). Buon lavoro col riccio e in bocca al lupo per gli esami! Icon_wink