Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
recupero riccio in strada, informazioni varie
28-08-2010, 11:51 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-09-2010 02:57 PM da Shaikailash.)
Messaggio: #1
recupero riccio in strada, informazioni varie
Ciao a tutti, l'altro giorno abbiamo preso un riccio che era fermo al centro della strada e in una zona che non sembra offrire molti rifugi (terreni agricoli, qualche casa, diverse strade, un parcheggio)...è lungo circa 22cm, peso non rilevato ma se si appallottola non è perfettamente tondo, ma un po' allungato: è sottopeso? (se serve carico delle foto). Per stabilire il sesso serve per forza osservarlo dal di sotto di una lastra di vetro?
L'abbiamo liberato la sera nei terreni vicino la nostra casa (come già capitato in passato), a circa 150m in linea d'aria dal luogo del ritrovamento, ma al mattino l'ho ritrovato incastrato in una grata nel cortile, poverino chissà quante ore è stato bloccato! L'ho liberato e tenuto in osservazione qualche ora, ha bevuto parecchio e mangiato qualcosa (banana), quindi ha iniziato a girare in tondo nel cesto e l'ho liberato in un piccolo boschetto di castagni qui vicino. E' rimasto tutto il pomeriggio nascosto sotto le foglie, poi l'ho ritrovato a bordo di un muretto (purtroppo qui siamo in collina è il territorio è pieno di muretti e dislivelli), immobilizzato, e sembrava piuttosto apatico e debilitato, ma forse fingeva soltanto. Ho comunque deciso di tenerlo in giardino, in un recinto per verificare che stesse bene prima di rimetterlo in libertà. Seguendo le varie guide in giro per la rete, gli ho dato acqua, che beve spesso a quanto vedo, dei croccantini del gatto (che ha apprezzato) e dei pezzettini di mela. Per la notte ho messo una bottiglia di acqua calda, ma non so se ne ha avuto bisogno.
Ora mi sembra stia bene, ha distribuito le foglie in tutto il recinto stile tappeto, ed è da stamattina che gira in tondo, cammina bene e non sembra aver nessun problema, fermandosi ogni tanto a bere. Volevo però sentire il parare di un esperto prima di provare a liberarlo di nuovo.
I miei dubbi sono:
- ci sono varie mosche che gironzolano nella gabbia, devo preoccuparmi? Di solito le mosche non indicano nulla di buono...ma forse sono attratte dall'odore forte del riccio.
- dove liberarlo? escludendo di liberarlo nella zona del ritrovamento in strada, ho due opzioni:[/align]
a) il boschetto qui vicino, (a circa 200m di distanza, e in alto, dal punto di ritrovamento) è molto piccolo ma circondato da campi di ulivi, quindi dalla vegetazione spoglia. Qui, se non si nasconde troppo bene, posso controllarlo nei prossimi giorni se serve. La strada è in basso a circsa 100m in linea d'aria, ma con almeno 3 dislivelli da superare,
b) un bosco molto più grande (a circa 200m di distanza, in basso dal punto di ritrovamento) ma dove non posso controllarlo.
- è possibile che tenda a tornare nel luogo in cui l'abbiamo trovato? quanto è vasta l'area in cui vive più o meno?
ho questo dubbio perchè è come se tendesse ad andare verso il basso (siamo in collina, noi in alto rispetto al luogo del ritrovamento). Se così fosse, ho un po' di paura perchè come dicevo ci sono vari muretti (alti anche diversi metri)e ho paura che caschi di sotto.
Ok, penso di avervi detto tutto per ora, resto in attesa di informazioni!
Grazie ;)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 03:16 PM
Messaggio: #2
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Ciao, una prima domanda: l'hai trovato di giorno o di sera?

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 03:17 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-08-2010 03:21 PM da Shaikailash.)
Messaggio: #3
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
di sera, era mezzanotte, poi è stato libero tutta la notte e l'ho liberato dalla grata dove si era incastrato al mattino verso le 10. Lui/lei continua a esplorare il recinto e gira gira gira, vorrei liberarlo ma sono davvero indeciso sul dove. Preferire il boschetto qui vicino cosi posso lasciargli dell'acqua almeno per un paio di settimane, ho paura che non sia facile d'estate trovare acqua. Come fanno di solito?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 03:23 PM
Messaggio: #4
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Devi verificare il sesso col metodo di cui hai già letto e, se è una femmina, riportarla nella zona in cui l'hai trovata perché potrebbe avere dei piccoli. Da quanti giorni è con te?

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 03:27 PM
Messaggio: #5
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Attenzione perché potrebbe essere pericoloso liberarlo altrove così come trattenerlo, se è una femmina potrebbe avere dei piccoli in giro...le mosche che gli girano attorno non sono effettivamente un bel segno, hai notato se ha qualche ferita?

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 03:29 PM
Messaggio: #6
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
meno di due giorni: ieri notte è stato trovato, al mattino liberato dalla grata ed è rimasto un paio di orette nella gabbia, poi tutto il pomeriggio in libertà nel boschetto, e la sera lo abbiamo ripreso.
cercherò di stabilire il sesso, ma se è una femmina non saprei proprio dove riportarla, la strada dove si trovava confina con campi agricoli senza boschi, e con altre 2 strade minori, un parcheggio e un paio di case, non penso sopravviverebbe molto. Il bosco più vicino è quella a circa 200 metri, mi sembra strano che provenga da lì, perchè avrebbe dovuto lasciare la zona naturale per avventurarsi tra strade, reti, parcheggi e campi coltivati fino alla strada?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 03:53 PM
Messaggio: #7
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Scusa Pesk, ho scritto la tua stessa cosa ma non era ancora pubblicata...se si tratta di una femmina è fondamentale riportarla nella zona dove è stata trovata, non farti ingannare dal fatto che li vicino non ci fosse nulla perché i ricci percorrono anche diversi km in una notte...per l'identificazione se vedi un bottoncino carnoso al centro della pancia è un maschio, se invece è vicino alla coda è una femmina...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 04:22 PM
Messaggio: #8
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Ora dorme, vorrei lasciarlo in pace e tra un paio di ore controllarne il sesso. Le mosche (sono 4 o 5) a quanto vedo sono attratte semplicemente dal cibo, o almeno non gli si posano addosso. Controllerò anche eventuali ferite tra gli aculei, ma sul corpo non coperto da aculei non ha nulla.
Pensavo di fare così: se è femmina la riporto dove l'ho trovata però vorrei farlo stasera dopo le 23-24, cosi non c'è passaggio di auto e ha tutta la notte tranquilla per tornare all'eventuale nido, spero evitando le rare auto in circolazione. Spero che 48h senza la mamma non siano fatali per gli eventuali piccoli :(
Se è maschio pensavo di lasciarlo al boschetto qui su, mettergli dell'acqua soltanto e vedere nei prossimi giorni se si ambienta. Ci vorrebbe un sistema di radio-tracking...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 04:35 PM
Messaggio: #9
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Se le mosche sono solo attratte dal cibo è ok, per la verifica del sesso io non aspetterei, se si trattasse di una femmina in fase di allattamento tieni presente che deve nutrire i piccoli diverse volte al giorno e che questi ultimi non mangiano da 2 giorni...già che ci sei se hai una bilancia da cucina digitale pesalo, facci sapere quant'è e se vuoi posta una foto perché a parole dire se è sottopeso non è facile...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 05:31 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-08-2010 05:35 PM da Shaikailash.)
Messaggio: #10
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Ecco una foto: [Immagine: img6588l.th.jpg] questo è stato il primo alloggio temporaneo dopo il salvataggio (un paio di orette), ora è molto più spazioso.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 05:54 PM
Messaggio: #11
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
È un riccio molto bello e secondo me neanche tanto sottopeso visto così...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 06:40 PM
Messaggio: #12
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
bene :) allora, abbiamo tentato di capire il sesso, ma col vetro non ha funzionato molto, si è rintanato in un angolo per parecchio, senza muoversi, e non si vedeva nulla. Dopo quindi l'abbiamo tenuto in mano per un poco, era a suo agio e si apriva un pochino, ma abbiamo solo visto quello che suppongo essere la coda e, poco davanti (ma tenendo conto che era appallottolato), un bottoncino. Mi sa che è una femmina...
Poi ha iniziato a chiudersi completamente e trafficare all'interno col musino (forse si splulciava?) e mentre lo tenevamo abbiamo notato che aveva degli insettini piccoli, più di una formica, di colore rosso scuro, che camminavano tra il pelo vicino alle orecchie e al musino.
Visto che è una femmina (forse, ma diciamo di si), è in buona salute, la liberiamo stasera dove l'abbiamo ritrovata, o va approfondito il problema di questi insettini? Purtroppo qui siamo in un paesino di provincia e non so se c'è qualche veterinario (che comunque prima di lunedi non apre) che sappia curare i ricci.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 07:19 PM
Messaggio: #13
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Quelli che hai visto probabilmente sono pulci ma mi raccomando non dare nulla, al massimo puoi prendere del frontline spray, spruzzarlo su un panno e passarglielo sulla schiena, non fare altre cose perché una dose eccessiva o un prodotto sbagliato possono essere letali...visto di dove sei potresti provare a contattare la moderatrice Debby che vive sull'appennino bolognese, lei probabilmente sa consigliarti anche un veterinario dalle tue parti...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2010, 11:48 PM
Messaggio: #14
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Allora, stasera (i casi della vita...) ho scoperto che mia cugina è fidanzata col presidente della sezione locale del WWF, e insieme allo zoologo di fiducia mi ha dato alcune dritte e conferme. Domani in serata, dopo una goccia di frontline e un controllino, lo libereremo nel bosco più vicino al luogo del ritrovamento. Intanto domani continuo a nutrirlo per bene visto che non ha problemi di sovrappeso ;)
Sono bolognese d'adozione ma al momento mi trovo nel sud Italia per l'estate.
Grazie mille per le informazioni, in questi due giorni ho davvero scoperto tantissime cose e ora so un po' meglio come soccorrere un riccio, la prossima volta sarà tutto più efficace e tempestivo ;)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-08-2010, 01:29 AM
Messaggio: #15
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Mi raccomando, come ti ho scritto nell'altro post il frontline non in gocce ma spray e spruzzato non direttamente sul riccio ma su un panno e poi passato sulla schiena in punti dove non può leccarsi.

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-08-2010, 10:29 AM
Messaggio: #16
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
(29-08-2010 01:29 AM)Pierre76mantova Ha scritto:  Mi raccomando, come ti ho scritto nell'altro post il frontline non in gocce ma spray e spruzzato non direttamente sul riccio ma su un panno e poi passato sulla schiena in punti dove non può leccarsi.

Perfetto, grazie! Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
30-08-2010, 02:25 PM
Messaggio: #17
RE: recupero riccio in strada, informazioni varie
Allora la riccetta è libera, l'abbiamo presa ieri sera verso le 7, era un po' sonnolente ma l'abbiamo riportata nei presso di un bosco da cui molto probabilmente proveniva (a circa 200m dal ritrovamento in strada). E' rimasta a dormire per un paio di ore nel punto in cui l'abbiamo liberata (sbadigliava e si è anche stiracchiata), non mi è sembrato strano dato lo stress della liberazione e la stanchezza accumulata; poi più tardi, verso le 23, sono andato a controllare e l'ho trovata a circa 20m da quella zona e dormiva di nuovo. O almeno fingeva di dormire...
Insomma, spero abbia solo bisogno di recuperare molte ore di sonno; se non l'avessi conosciuta mi sarei preoccupato di tale apatia, ma ripeto che in questi due giorni è stata vitale, non ha fatto altro che camminare in tondo, dormendo solo 3-4 ore al pomeriggio. E' vero che i ricci dovrebbero dormire 16-18 ore al giorno? Inoltre, ha sempre mangiato e bevuto con gusto, e mi è sembrata in buona forma. Speriamo riesca a riadattarsi in fretta e ritrovare i suoi spazi. Se non si allontana troppo in quel bosco nessuno la disturberà.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione:

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication