Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
riccio debilitato
14-01-2009, 02:08 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-01-2009 02:09 AM da francescaq.)
Messaggio: #1
riccio debilitato
Salve a tutti.Ho trovato un piccolo riccio. Pesa solo 84 g.Ho letto tutti i vostri consigli e già ordinato l'esbilac ma ho fatto l'errore di prendere quello liquido.Chissà se tra voi c'è qualcuno che ha un pò di latte in polvere magari che gli è rimasto da qualche precedente uso e che non utilizza piu? fatemi sapere...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 08:36 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-01-2009 08:50 PM da pesk.)
Messaggio: #2
RE: riccio debilitato
Buongiorno Francesca e benvenuta sul forum! Icon_razz Un grande "brava" per aver salvato il riccetto! Ora bisogna darsi da fare per rimetterlo in forze.

L'Esbilac puoi metterlo in una ciotolina pesante (così il riccio non la rovescia) con i bordi non troppo alti e vedere se beve da solo. Teoricamente, il tuo dovrebbe essere un riccetto sottopeso già in grado di nutrirsi da solo, comunque aggiornaci se vedi che non beve il latte autonomamente.

Mentre arriva l'Esbilac, potresti dare al riccetto un po' di decotto al finocchio non zuccherato (i semi di finocchio si possono trovare in erboristeria o in farmacia). Così lo mantieni idratato.

Poi prova a dargli un pochino di frutta, per esempio un pezzettino di mela o un acino d'uva (senza semini) o un rondella di banana e guarda se mangia.

Ora dove lo hai sistemato? So che hai letto qualche discussione sul forum e sicuramente saprai già cosa fare, ma per comodità ti riporto qui le cose principali così le hai subito sotto mano.
Ti serve uno scatolone con i bordi alti almeno 40 cm all'interno del quale puoi mettere: foglie secche, paglia, fieno per roditori, carta assorbente da cucina (scottex), stracci di cotone senza sfilacci (altrimenti il piccolino potrebbe rimanerci impigliato).
Visto che il riccio è appena stato prelevato dall'ambiente esterno e potrebbe essere infreddolito, prova a mettergli vicino una borsa dell'acqua calda avvolta in un panno così il riccio non si scotta le zampine. La borsa non deve occupare tutto lo scatolone perchè se il riccio sente caldo deve potersi spostare in una zona più fresca.
Sempre all'interno dello scatolone puoi mettere una scatola più piccola (per esempio una scatola da scarpe) in cui molto probabilmente il riccio andrà a rifugiarsi.
Sarebbe bene mettere anche una ciotolina con dell'acqua, così se ha sete...

Queste sono le cose principali, se c'è qualcosa che non hai capito o che io mi sono dmenticata di scrivere esprimi pure tutti i tuoi dubbi e cercheremo una soluzione insieme!
Ah dimenticavo: il riccino deve stare in casa al caldo, ma non metterlo vicino al termosifone ok?
Buona giornata, attendiamo notizie!

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 08:57 AM
Messaggio: #3
RE: riccio debilitato
Francesca, tu di dove sei? Così i moderatori possono aiutarti a trovare un bravo veterinario esperto di ricci nella tua zona! Sai, con i ricci e con i veterinari bisogna essere prudenti... meglio affidarsi a persone esperte e competenti.

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 11:39 AM
Messaggio: #4
RE: riccio debilitato
Ciao Francesca, hai fatto benissimo a prendere il picolo, devi tenerlo al caldo, sempre al caldo, è un miracolo che sia arrivato vivo a questi giorni! adesso sarà delicato come un bicchiere di cristallo! chiama oggi stesso (ora di pranzo) MArina 3392942329 per avere indicazioni precise visto la situazione..
Dai esbilac liquido (è lo stesso, non è un problema se lo hai trovato così) e dai anche un pochino di macinato scottato in padella, chissà che sappia mangiare da solo, dubito ma tu prova....
Anche l'uovo passato in padella va bene, è bello nutriente e lui ne ha bisogno....
Fagli una rapida visita per controllare che non abbia larve-ferite-pulci-zecche e cose che non ti tornano..
Mettilo in uno scatolone e in un angolo, bel fasciata, metti una borsa dell'acqua calda, il riccio è un animale notturno quindi è normale che di giorno dorma, ma se lo vedi sveglio probabilamente è xkè ha fame..cerca di provare con cose diverse per vedere se può mangiare da solo o no....e tieniti sempre in contatto con noi che ti diamo una mano...anche due! Icon_wink

@pesk: puoi spostare la discussione nel posto giusto?grazie Icon_smile

http://mondoriccio.myblog.it/

[Immagine: .png]

...Io non tremo.....
E' solo un pò di me che se ne va....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 12:09 PM
Messaggio: #5
RE: riccio debilitato
bradipa Ha scritto:dai anche un pochino di macinato scottato in padella...

Macinato di manzo o vitello, pollo, tacchino. MAI carne di maiale e nemmeno insaccati ok?

bradipa Ha scritto:Mettilo in uno scatolone e in un angolo, bel fasciata, metti una borsa dell'acqua calda...
Se non hai la borsa dell'acqua calda puoi usare anche una normalissima bottiglia. Poi ricordati di cambiarla quando si raffredda. Icon_wink
Come sta il riccetto?

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 12:11 PM
Messaggio: #6
RE: riccio debilitato
Grazie Debby per le precisazioni, sono a lavoro e scrivo a singhiozzo.....

http://mondoriccio.myblog.it/

[Immagine: .png]

...Io non tremo.....
E' solo un pò di me che se ne va....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 03:52 PM
Messaggio: #7
RE: riccio debilitato
grazie a tutti di cuore...allora l'ho sistemato con l borsa d'acqua calda.Si in effetti è sottopeso altrimenti è formato in tutto ha anche i dentini ma ahimè non ne vuole sapere di mangiare. Ho ordinato l'esbilac da ieri avanti ieri ma non riesce ad arrivare intanto sto costringendolo a mangiare, con una siringa da tubercolina,latte di capra(il colostro non riesco a trovarlo non è facile il contadino dice che se non nascono i capretti niente colostro) al quale mescolo il p/d dell'Hill's (non ho trovato nè recovery nè a/d )Non sò...Lo peso spesso ma non aumenta...prima della pappa, se posso chiamarla così 82 dopo 84-85 g. Eppure è chiaro che cerca da mangiare ma ho provato a dargli di tutto ma nulla...Aiutatemi e grazie di cuore a tutti...siete straordinari
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 05:02 PM
Messaggio: #8
RE: riccio debilitato
Ciao Francesca, benvenuta!

Per prima cosa dicci di dove sei, così vediamo se qualcuno nella tua zona può aiutarti con l'Esbilac.

Poi chiama Marina di SOS RICCI al 339 2942329 (la trovi più facilmente a ore pasti e dopo cena) o Giulia (la nostra utente lagiuli, che collabora con una clinica veterinaria) al 339 7020719: un riccio di 80 grammi in giro in questa stagione è veramente un'anomalia, dev'essere davvero debilitato e allo stremo... quindi c'è bisogno di agire in fretta e bene, Marina e Giulia forse avranno qualche suggerimento in più sul da farsi.

Aspettiamo notizie, ciao!

Icon_wink Francesca (anch'io)

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 05:12 PM
Messaggio: #9
RE: riccio debilitato
come dice Pesk chiama subito Marina o Giulia, non aspettare altrimenti è troppo tardi!
Aggiornaci quando puoi...

http://mondoriccio.myblog.it/

[Immagine: .png]

...Io non tremo.....
E' solo un pò di me che se ne va....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 05:26 PM
Messaggio: #10
RE: riccio debilitato
Ho spostato la discussione nella sezione del forum più appropriata. Per 15 giorni rimarrà comunque nella vecchia posizione un collegamento alla nuova.

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 08:44 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-01-2009 08:46 PM da Debby.)
Messaggio: #11
RE: riccio debilitato
francescaq Ha scritto:sto costringendolo a mangiare, con una siringa da tubercolina,latte di capra(il colostro non riesco a trovarlo non è facile il contadino dice che se non nascono i capretti niente colostro)
Francesca, io lascerei perdere il latte di capra perchè può provocare la dissenteria e il tuo riccetto è già fin troppo debilitato! La diarrea è l'ultima cosa di cui ha bisogno...
Piuttosto puoi mantenerlo idratato con del decotto di semi di finocchio (senza zucchero). I semi di finocchio si trovano in erboristeria o in farmacia e costano pochissimo.
francesca Ha scritto:è chiaro che cerca da mangiare ma ho provato a dargli di tutto ma nulla...
Prova con la banana o altra frutta zuccherina di cui i ricci normalmente sono ghiotti (tipo uva, pera o alla peggio qualche acino di uvetta sultanina ammollata nell'acqua). Ad esempio puoi preparare una pappetta da somministrarle con la siringa in questo modo: schiacci una rondella di banana con la forchetta fino a ridurla in purea, la diluisci con un po' d'acqua o decotto al finocchio e provi...

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 09:20 PM
Messaggio: #12
RE: riccio debilitato
Hai chiamato Marina?

http://mondoriccio.myblog.it/

[Immagine: .png]

...Io non tremo.....
E' solo un pò di me che se ne va....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 09:28 PM
Messaggio: #13
RE: riccio debilitato
Si ho chiamato Marina mi ha detto come fare ma non riesco a trovare l'esbilac in farmacia stasera mi hanno detto che i loro fornitori non lo hanno ne cercava un altro.Ho comprato il p/d della Hill's, in un posto qui vicino era l'unico che avevano ma venerdi dovrebbe arrivare il recovery della royal.Pensate quanto possa essere provata sembra che per lui le porte si sono chiuse.Poco fa ho contattato un allevatore che forse per dopo domanimattina mi fa avere un pò di colostro. Non so come fare...li sto provando tutte...Chissà se qualcuno sa dirmi se il primolatte cucciolo della Bayer potrebbe essere un rimedio.Credetemi mi spiace così piccolo e indifeso...Sono della provincia di Cosenza vivo in un piccolo paesino di collina dove tutto è difficile trovare...Aiutatemi per l'Esbilac...Dopo proverò con la banana e l'infuso di semi...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 10:24 PM
Messaggio: #14
RE: riccio debilitato
Sicuramente sarà molto sottopeso il piccolo, magari in condizioni ottimali peserebbe il doppio! Probabilmente non mangia da molto tempo, quindi é normale che alla prima non riesca a buttar giù tutto quello che gli dai... deve riabituarsi gradualmente, perciò devi iniziare con poco cibo ed aumentare pian piano fino ad arrivare alla dose normale. Altrimenti rischierebbe di avere problemi allo stomaco con fortissimi dolori! Cerca di idratarlo il più possibile, anche la camomilla va bene se non hai tempo di prendere i semi di finocchio.

Un riccio é per sempre...!

[Immagine: HAdVp1.png]

http://mondoriccio.myblog.it ...per dare una mano a Marina!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-01-2009, 10:35 PM
Messaggio: #15
RE: riccio debilitato
capperi, non c'è nessuno che esce dal paese per prendere l'esbilac?
Io non ne ho più altrimenti te lo spedivo subito!! chiedi a maina cosa puoi dare adesso come sostituto del latte, magari tisana di camomilla ncon uovo scottato e frullato dentro....

http://mondoriccio.myblog.it/

[Immagine: .png]

...Io non tremo.....
E' solo un pò di me che se ne va....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-01-2009, 01:40 AM
Messaggio: #16
RE: riccio debilitato
Grazie ancora. Ho chiamato Marina persona stupenda davvero tanto. Mi ha riferito alcuni accorgimentie sempre disponibile a tal punto che sarebbe disposta anche a scendere fino a roma se solo trovassi qualcuno che portasse il riccetto fino li. Purtroppo è molto debole. Ho cercato di dargli una rondella di banana con l'infuso di semi di finocchio. Marina dice di non dargli l'uovo sarebbe uno sbaglio per il fegato della bestiolina. Mi dice di continuare con il latte (ahimè di capra in mancanza dell'Esbilac) e insistere con la carne e iniezioni di soluzione glucosata. Ho comprato anche il Be-total...ma se solo cercasse di mangiare...Il peso è fermo non aumenta spero solo che non vada giù altrimenti sarebbe tutto inutile...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-01-2009, 01:44 AM
Messaggio: #17
RE: riccio debilitato
Grazie Pesk per aver spostato la discussione...informami se hai contatti di volontari del sud.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-01-2009, 02:07 AM
Messaggio: #18
RE: riccio debilitato
Contatto subito un nostro utente pugliese che viaggia spesso per lavoro, non è detto però che sia disponibile subito. Tu non puoi portare il piccolo fino a Roma?

Domani ti mando i dati di una ditta a cui puoi ordinare il latte Esbilac, lo spediscono via corriere. Comunque io lo trovo nei negozi di articoli per animali... hai provato anche lì o solo in farmacia?

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-01-2009, 08:29 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-01-2009 08:38 AM da Debby.)
Messaggio: #19
RE: riccio debilitato
Evviva i corrieri!! Icon_smile
Speriamo che il riccetto cominci a mangiare un po' e si rimetta presto in forma!

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-01-2009, 10:46 AM
Messaggio: #20
RE: riccio debilitato
Ti ho mandato i dati della ditta via e-mail!

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication