Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
08-03-2009, 08:36 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-03-2009 08:46 PM da pesk.)
Messaggio: #1
Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Ciao a tutti. Sono nuova su questo forum e saluto tutti con affetto: ho letto ciò che scrivete e mi sembra che siamo un po tutti sulla stessa barca... Mi presento: mi chiamo AnnaRosa e vivo in campagna, Castelli Romani per intenderci, altitutine circa 400 mt, freddo fanto. Mi occupo di animali abbandonati, e tra gli altri ho una colonia di gatti e una di ricci, che convivono felicemente; a volte dormono insieme e mangiano tranquillamente negli stessi piatti. Risultato: ricci ENORMI, perché i gatti sono una ventina tra grandi e piccoli, e la notte devo lasciargli pappa e croccantini che vengono regolarmente spolverati dai ricci. Ho però un problema, e chiedo il vostro aiuto, visto che del veterinario non mi fido troppo. I Ricci si infestano facilmente di zecche e altri parassiti, che poi trasmettono ai gatti. I gatti li tratto col Front-Line e va tutto a posto, ma i ricci con che prodotto posso trattarli? E come?
Grazie a tutti e a presto


P.S.
E' una settimana che sono tutti quanti di nuovo in giro e mangiano come lupi...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-03-2009, 08:45 PM
Messaggio: #2
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Ciao e benvenuta!

In base alle ultime indicazioni dateci dal centro SOS RICCI, ti consiglio di trattare i ricci con Advantage, che su di loro sembra più efficace del Frontline. Le dosi da applicare sono queste:

Per ricci adulti:
1 fialetta di Advantage cuccioli per 1/2 Kg di peso, oppure
1/2 fialetta di Advantage adulti per 1/2 Kg di peso

Per ricci piccoli:
una o due gocce al massimo di Advantage cuccioli

In ogi caso non dargli mai il Frontline in gocce, casomai usa quello spray: spruzzalo prima su un panno e poi strofina il panno sul riccio evitando il muso... lo spruzzo diretto gli darebbe fastidio perchè si sprigionano vapori alcolici. Meglio l'Advantage comunque!

Per curiosità, quanto pesano i ricci più grandi? Riusciresti a pesarli? In linea di massima non dovrebbero superare il Kg...

Spero che continuerai a seguire il forum, ci puoi imparare molto su queste simpatiche bestioline!

Icon_wink Francesca

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-03-2009, 08:47 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-03-2009 08:47 PM da pesk.)
Messaggio: #3
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
(Ho cancellato il tuo indirizzo e-mail per evitare lo spam, e perchè ti si può comunque scrivere tramite il tasto in basso a sinistra)

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-03-2009, 11:52 PM
Messaggio: #4
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Grazie Francesca dell'accoglienza e della prontissima risposta! Devo proprio farvi i complimenti per il forum dal quale non mi staccherò più, ci sono tantissime cose untili e siete tutti molto carini e simpatici. Chiedo scusa in anticipo per gli errori che farò, non sono pratica di forum né delle relative regole...spero che mi perdonerete...
I riccioni sono circa 1,200 - 1,500 Kg, ce ne sono un paio così grandi. Se serve li peso con più esattezza. Non riesco a farli stare fermi perché hanno sviluppato un comportamento differente dai ricci di qualche generazione fa. Intanto non si arrotolano più se disturbati, ma o scappano di corsa o si infilano con il muso nel buco dei discendenti delle grondaie credendo di non essere visti...quando poi vogliono proprio farmi dispetto si vanno a incastrare in posti assurdi dove poi non riescono più a uscire, e per liberarli è una lotta che finisce sempre con le mie mani trafitte e loro sdegnatissimi per essere stati manipolati...sono davvero buffissimi! Poi hanno imparato a mangiare nei piatti esattamente come i gatti, mentre prima ci entravano dentro sporcando tutto. Direi che si sono felinizzati...a volte ho il dubbio che credano di essere gatti! Non toccano ovviamente più castagne o frutta, ma solo Kitekat e Friskies. Fino ad agosto avevo anche il mio cane che era paralizzato, e dormivano tranquillamente anche con lui.
A volte li guardo e mi chiedo se le ultime generazioni di ricci se la saprebbero cavare senza l'uomo e la pappa serale. Spero che solo i miei siano ridotti così!
Grazie ancora e a presto, accetto consigli di tutti i tipi se vi sembra che stia sbagliando in qualcosa, anzi ringrazio tantissimo se vorrete aiutarmi. A proposito, un'altra domanda: dove loro hanno la tana (in un sottoscala) posso pulire ogni tanto o devo lasciare tutto come è ora?
Baci
AnnaRosa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-03-2009, 12:37 AM
Messaggio: #5
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
I tuoi ricci non sono gli unici ad avere l'abitudine di nutrirsi nelle ciotole di cani e gatti... se pesano più di un chilo mangiano un po' troppo, ma francamente non so come potresti evitarlo avendo una colonia felina. Forse dando da mangiare ai gatti in un posto rialzato, e lasciando un po' meno pappa per i ricci....?

In linea di massima non va bene neanche che familiarizzino con persone e altri animali, ma anche qui... non ce li hai spinti tu, l'hanno scelto loro...! Limita le interazioni a quelle necessarie per il loro bene: eliminare pulci e zecche, disincastrarli dai posti dove si vanno a cacciare... Icon_rolleyes

Rimuovere le zecche è particolarmente importante perchè possono causare gravi anemie. Fallo con delle pinzette, tirandole via con un colpo secco e badando di estrarre anche la testa, poi disinfetta con Betadine.

Chiedici pure consiglio per qualunque problema dovessi avere con i ricci... ma quanti sono?!?

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-03-2009, 08:49 AM
Messaggio: #6
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Ciao AnnaRosa!!
A me sarebbe venuta un'ideuzza simile a quella di Pesk, cioè: per evitare che i tuoi ricci si ingozzino di cibo e mantengano un peso adeguato (700-800 g) potresti dar da mangiare ai gatti in qualche posto rialzato, per esempio potresti mettere i piattini con la pappa su un muretto, in modo che i ricci non riescano ad arrivarci.
Poi potresti sistemare la pappa dei ricci per terra, ma in una mangiatoia appositamente costruita così che i ricci possano mangiare in un posto riparato e altri animali non possano rubargli il cibo. Per mangiatoia puoi usare anche uno scatolone, farci un buco che servirà da ingresso per i ricci, fare una specie di labirinto all'interno dello scatolone e dentro sistemare la pappa per gli spinosi. Spiegare a parole cosa intendo per mangiatoia mi riesce un po' difficile, ma se guardi la foto a questo link forse sarà tutto più chiaro:
http://it.tinypic.com/view.php?pic=nnp3xe&s=5
Si può anche pensare di costruire più di una mangiatoia così, se i ricci sono tanti, possono distribuirsi meglio all'ora dei pasti. Anche perchè immagino che quelli più grossi siano più prepotenti e mangino di più rispetto agli altri...
Dicevo, io so che un riccio troppo grasso può avere difficoltà a camminare, rischia di essere goffo e impacciato nei movimenti e quindi può correre seri rischi di fronte ad un predatore. Ho letto che i ricci obesi possono anche avere problemi a livello renale... Icon_confused non so se sia il caso di mettere i ricci più cicci a dieta (per questo, ti consiglio di sentire il parere anche degli utenti più esperti del forum)!
Comunque cerca di dare meno scatolette ai ricci (anche perchè spesso il cibo umido contiene conservanti che non vanno tanto bene) e più frutta e verdura. Vanno bene: mela, pera, uva (senza semini), banana (raramente), caco maturo, susine e verdure bollite come carote, patate, zucchine.
Non sto dicendo di dare ai ricci 1 cucchiaiata di croccantini e 8 patate bollite Icon_mrgreen , ma solo di ridurre la quantità di cibo in scatola e incrementare un pochino frutta e verdura. La dieta dei ricci deve essere prevalentemente proteica, quindi direi che le scatolette puoi continuare a dargliele, ma senza esagerare.
Comunque trovo veramente buffo che un riccio dorma insieme ad un cane o un gatto, mi piacerebbe tanto vederli!! Icon_razz Icon_razz
AnnaRosa, complimenti per tutto quello che stai facendo per i tuoi amici a 4 zampe, sei veramente brava e volenterosa!

PS: Secondo me, ogni tanto, puoi dare un pulitina al sottoscala, i ricci non dovrebbero offendersi troppo!

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-03-2009, 10:06 AM
Messaggio: #7
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
ciao Annarosa, a parte il sovrappeso, e la mancanza di "paura" dei ricci nei confronti di uomini e gatti....... ciò che hai descritto ha del meraviglioso, comico..... è tutto così.... come dire.... surreale, ma la fame fà di queste cose... la natura si altera, a volte, per un buon fine...
Brava per quello che fai e continua così!!!!!
Raccontaci altre cose facci gioire!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-03-2009, 01:05 AM
Messaggio: #8
Mi ci voleva un po' d'aiuto morale!!!
Carissimi! Grazie a tutti per i consigli e l'incoraggiamento..
Carinissima l'idea della mangiatoia, ma ho parecchi gatti più piccoli dei ricci..che troverebbero molto divertente il tutto! Anche il muretto non credo sia fattibile, i ricci arrivano e si allontanano dal posto dove mangiano i gatti superando un dislivello di oltre 40 cm in blocchetti di tufo arrampicandosi allegramente..ma mi sorge un dubbio: i miei ricci saranno uguali agli altri? O nel lazio sud ci sono mutazioni genetiche a loro carico? Io noto sempre ad esempio che sono molto alti, e che corrono velocissimi, cosa che mi stupisce regolarmente. Ricordo i ricci di quand'ero bambina lenti lenti, immobili se accendevi una luce e poi subito appallottolati se facevi un piccolo rumore...i ricci di oggi escono a mangiare di giorno se vedono mia madre con il piatto della pappa, se ne fregano altamente se accendo o spengo le luci, si mettono a dormire sotto la coperta del cane, ma non facendo il mucchio, piuttosto come dei bambini, infilandosi appena sotto e sdraiandosi. Mah! Non ci sono più i ricci di una volta...
Ehi, e poi i miei ricci non sono obesi...sono bellissimi così grandi, taglia XXXL...e sembrano stare benissimo, soffiano tantissimo e fanno un sacco di rumore quando arrivano insieme..
Quanti sono non lo so, avevo pensato di colorare con smalti diversi qualche aculeo della schiena per poterli contare, ma non ne ho mai avuto il coraggio per paura di infastidirli con l'odore. Non so se ci sono altri sistemi per contrassegnarli.
Comunque oltre le scatolette mangiano anche la pasta (mamma fa una pappa bilanciata), e hanno sempre il loro piattino di frutta, muesli e biscotti...che i gatti adesso hanno imparato a mangiare.
Stasera vi ho pensato: sono entrata nel locale caldaia (dove sono ricoverati i gattini più piccoli o i malati per stare più caldi) e ho trovato inequivocabili ed abbondanti segni (non troppo odorosi) dell'invasione riccesca anche in quel luogo sacro...non c'è niente da fare, sono dei veri barbari!
Grazie ancora per tutto, a presto

AnnaRosa invasa dalle Orde Spinose
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-03-2009, 08:46 AM
Messaggio: #9
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
"Le orde spinose" ah ah ah! Mi diverto tantissimo a leggere i tuoi post AnnaRosa!! Icon_razz
Quando ho parlato di ricci obesi non era per offenderli, era solo per dire che forse x la loro salute non va bene accumulare tutto quel grasso...
Io credo che sarebbe meglio non dare ai ricci prodotti a base di farina come pasta e biscotti, so che fanno fatica a digerirli e il senso di sazietà che suscitano è solo momentaneo. Se i ricci sono abituati così, cioè a stare con i cani, i gatti, a mangiare anche cose che non rientrano nella loro dieta naturale, a dormire sotto le coperte, ecc... è naturale che perdano le loro abitudini selvatiche e non abbiano più paura degli altri animali o della luce.
Secondo me i tuoi ricci non sono uguali agli altri, se con "gli altri" intendiamo i ricci selvatici, quelli che escono alla ricerca del cibo solo di notte, che temono i cani e l'uomo, che si appallottolano quando si sentono minacciati e che sbuffano se sono vengono disturbati. Probabilmente i ricci che vedevi da bambina erano ricci di questo tipo.
Non so proprio se nel sud del Lazio vi siano mutazioni a livello genetico, so soltano che i ricci fanno prestissimo ad abituarsi alla pappa pronta e all'uomo, e sono molto furbi!
Riguardo la velocità, su un libro inglese ho letto che un riccio che corre può raggiungere la velocità di 9 km/h!
E per quanto riguarda l'altezza posso solo dirti che sono ancora qui a domandarmi come caspita faccia la mia riccia ad arrivare fin sopra il tetto della sua casetta!! Icon_rolleyes

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-03-2009, 09:12 AM
Messaggio: #10
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Grazie Annarosa,
si fai proprio ivertire!!!
Icon_lolIcon_lolIcon_lolIcon_lolIcon_lolIcon_lol
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-03-2009, 06:18 PM
Messaggio: #11
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Insomma..mi sono consolata un poco. I Ricci della mia zona non sono poi così diversi dagli altri...
Mi chiedevo se non aveste un forum dedicato all'aneddotica sui ricci...perché c'è veramente tanto da dire su queste creature burbere e prepotenti (ultimamente, mentre curavo il mio cane malato ed ero accoccolata a terra, un signor Riccio, neanche tanto grande, voleva passare per entrare a dormire nel suo letto: beh, non ha esitato -ve lo giuro- a darmi una spinta sui talloni per trovere lo spazio per entrare. Risultato: io col sedere per terra a ridere come una matta e lui nel suo letto dopo poco. Il cane deve aver detto un sacco di parolacce nel suo gergo canino..povero il mio Lupo!).
Mia mamma (87 anni) vi manda a dire che se volete qualche riccio lei ve lo da volentieri...io ho cercato di spiegarle che credevo sarebbe stato molto difficile che i nostri ricci espatriassero, ma lei, ingenua, ancora spera...
Piuttosto ora sono di fronte a un dilemma: ho allertato tutto il mondo per una cagnolina deliziosa abbandonata incinta che ha partorito sul ciglio di una strada statale la bellezza di 6 cuccioli. E' attualmente affidata altrove, ma oggi ho avuto l'avviso di sfratto. Che ne dite? Devo vergognosamente confessarmi: uno dei ricoveri dei Signori Ricci (la cuccia a igloo che adoravano) l'ho portata a lei. Tento un nuovo contatto? Porto anche la cagnolina a casa? Non ho mai avuto esperienza di cani piccoli con Ricci. Che succederebbe? Data la dimensione dei Ricci credo nulla tranne il disturbo...se ne sapete qualcosa attendo informazioni...e se non mi sentite più vuol dire che mia madre mi ha finalmente ucciso con gatti, cani, Ricci, ratti (ho paura a raccontarvi dei ratti che tengo nel sottotetto...ma sappiate che avete accolto nel vostro forum un essere senza ritegno..) e ancora uccelli, gechi, ragni e tutto ciò che è vivo!
Un bacio a tutte (Pietà! Non so mettere neanche una faccina nei messaggi e lavoro ancora con windows 98..ma mi sembra di capire che il vostro gruppo è per la maggior parte femminile..se così non fosse mi scuso e per il futuro modererò i termini..)
Sono felice di avervi incontrato (per caso, come sempre accade nei migliori incontri)

AnnaRosa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-03-2009, 06:39 PM
Messaggio: #12
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Ciao, concordo con Debby, davvero hai un modo splendido di raccontare le stori riccesche e non solo!!!..
..comunque se decidi di prendere con te anche la cagnetta non credo che potrai avere grossi problemi, al limite all'inizio si studieranno a vicenda, l'unico consiglio per il bene della cagnetta è di farla vaccinare (vista la presenza dei ratti) quando sarà possibile, e comunque complimenti per tutto!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-03-2009, 07:02 PM
Messaggio: #13
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Che meraviglia.... che bella persona che sei....!!!!
Per quanto riguarda tua mamma..... forse è meglio che non si faccia sentire dai ricci.... potrebbero farle del "mobbing" perchè sia lei ad andarsene.... non si sa mai se si caolizzano e magari... se dovessero scegliere il suo letto per cuccia...... povera mamma ah..ah..ah
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-03-2009, 08:55 AM
Messaggio: #14
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
AnnaRosa sei mitica! Ma come fai ad occuparti di tutti questi animali? Immagino avrai un gran daffare!

AnnaRosa Ha scritto:Non ho mai avuto esperienza di cani piccoli con Ricci.
Non ho capito se intendi portare a casa solo la cagnolina o anche i cuccioli. Comunque il consiglio che posso darti è di fare attenzione, almeno all'inizio, perchè molti cani vedono i ricci come "giochi" e si mettono a mordicchiarli, li lanciano qua e là come palline rischiando quindi di fare male ai ricci ma anche, anzi, forse soprattutto a se stessi. Mia cugina ad esempio possiede un Terranova che si diverte a masticare i ricci e puntualmente bisogna togliergli le spine dal palato!
I cagnolini cuccioli poi sono molto curiosi e giocherelloni, ma ingenui, mentre invece devo dire che i tuoi ricci sembrano alquanto intraprendenti, per non dire prepotenti! Io controllerei come si comportano, se bisticciano o se invece familiarizzano e vanno d'accordo. Giusto per precauzione...

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-03-2009, 11:12 AM
Messaggio: #15
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
CIAO annarosa...
qui subentra l'educatore cinofilo che abita in me.
allora... riguardo alla cagnolina... è da capire questa cosa: è socializzata? nel senso lei spontaneamente cerca il contatto con gli umani? anche adesso che ha partorito?
la mente di un cane che ha partorito è molto delicata. purtroppo devo dirti con esperienza di aspettarti di tutto e prepararti psicologicamente al peggio, mi spiego, non per fare terrorismo, ma per fare informazione: può essere (ed è successo) che una cagnolina presa dal posto in cui ha partorito, con tutti i suoi cuccioli, e portata in un posto abitato, a contatto con altre speci animali e con altre persone potrebbe percepire un pericolo per lei e per i suoi cuccioli (per mancanza di spazio, mancanza di possibilità di fuga, etc etc etc) e decidere a) se va bene di abbandonare i cuccioli b) mangiarsi i cuccioli.
quindi fai molta attenzione a tutte le cose e comunque evita di toccaere i cuccioli. aspetta che sia il cane ad avvicinarteli e soprattutto massima massima massima discrezione, quindi un pposto super riparato per i cuccioli da cui la mamma possa andare e venire, ma in cui non possano accedere persone a guardare fare foto e toccare, ovviamente!
per i ricci... evita il contatto... per i cuccioli tutto è un gioco e non riescono a discriminare, ma 2 aculei in bocca.... sono molto più pericolosi di altre cose!
chiamami pire quando vuoi! 339 7020719 A presto!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-03-2009, 05:58 PM
Messaggio: #16
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Devo dire che hai molta pazienza con queste bestioline... ma i ricci di cui parli sono davvero incredibili. Scusami se mi permetto, ma a mio parere non é regolare che gatti e ricci mangino le stesse cose... i gatti non posso "abituarsi" a mangiare la frutta! Metti loro delle ciotole in un posto molto più alto di 40cm, ad altezza persona. I gatti sanno arrivare molto in alto, mentre i ricci no. Hanno delle diete molto strane, entrambi... sicuramente però sarà un problema tenere i gatti lontani dal cibo dei ricci dato che in parte mangiano le stesse cose. Bisogna trovare delle soluzioni...

Un riccio é per sempre...!

[Immagine: HAdVp1.png]

http://mondoriccio.myblog.it ...per dare una mano a Marina!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-03-2009, 09:09 PM
Messaggio: #17
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Volevo avere il piacere di partecipare a questa bellissima discussione
Che dire....la natura a volte ci smentisce!!nessuno li ha invitati o costretti a stare li,ovviamente le comodità piacciono a tutti....se potessi avere un reddito decoroso senza andare a lavorare ovviamente ne farei a meno!!
Una sola cosa vorrei dire.Il riccio è il riccio e deve vivere da riccio,senz'altro dovrà essere studiato un sistema d'alimentazione differenziata.senz'altro vivono bene e soprattutto non rischiano la pelle e le spine sull'asfalto!!

20 Giugno2008....Yuri,Riccetta,Kenya,Chicco,Astrid
[Immagine: hoggie1.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-03-2009, 07:32 PM
Messaggio: #18
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
e perchè? dici che è troppo?

http://mondoriccio.myblog.it/

[Immagine: .png]

...Io non tremo.....
E' solo un pò di me che se ne va....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-03-2009, 09:22 PM
Messaggio: #19
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Mii e quando li acchiappi.........?!!!!
ah beh sarà che hanno 4 zampe loro...... Credo che io sia più lenta di 5 km orari.... mah!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-03-2009, 09:39 PM
Messaggio: #20
RE: Salve a tutti! Vorrei qualche consiglio...
Si ma quando gli piglia viaggiano eh... ho fatto certe corse quando mettevo Sgriccio nel giardino, quando poi volevo riprenderlo era una faticaccia!

Un riccio é per sempre...!

[Immagine: HAdVp1.png]

http://mondoriccio.myblog.it ...per dare una mano a Marina!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication