Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Trovato riccino di 58 grammi
05-10-2009, 11:13 PM
Messaggio: #1
Trovato riccino di 58 grammi
Ciao a tutti sono di Genova,
ho bisogno di aiuto, da circa 4 giorni ospito un piccolo riccio del peso di 58gr (pesato 5 mn fa) lo sto nutrendo con latte di capra scremato arrichito di vitamine b12,b9,d3....purtroppo nn sono riuscita a trovare l'esbilac come consigliato.... anzi se qualcuno sa dove recuperarlo a genova mi farebbe piacere saperlo ...il riccio sta bene è bello vispo soprattutto la sera,quando ha fame si fa sentire ormari riconosce latte... fa i suoi bisogni senz problemi,la cacca è verde..faccio massaggino pancia con olio di mandorle ma da oggi ho notato ke ha arrossamenti all'interno cosce posteriori....ke sarà successo? più o meno penso ke abbia 3 settimane i dentini ci sono ma in crescita...so ke per svezzarlo deve raggiungere un peso di 130/50 gr ma con cosa cominciare?
Premetto ke lo tengo in scatola di cartone con borsa acqua calda dentro una sciarpa e sopra del fieno....quando ha sonno sa come sdraiarsi...è troppo carino..io per fortuna abito in campagna ma al momento nn credo sia possibile liberarlo dato ke la mamma nn c'è più e purtroppo per me abito in appartamento ma con possibilità in futuro di liberarlo nell'orto dei nonni..mi è stato detto di nn lasciarlo circolare ma vedo ke per lui è un'esigenza fa di tutto per uscire anke perchè così fa i bisogni..
é possibile che debba tenerlo con me fino a primavera??? Se l'inverno sarà come l'anno scorso e nevica nn mi azzardo a lasciarlo in giro..
qualche altro consiglio?
Grazie
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 07:41 AM
Messaggio: #2
RE: Ricciolo di 63 grammi
Ciao Svalvolata e benvenuta!
E' indispensabile trovare Esbilac in polvere per cagnolini perchè il latte di capra non è sufficientemente nutriente per i ricci e deve essere sostituito al più presto con Esbilac. L'Esbilac per cagnolini è possibile ordinarlo in qualsiasi farmacia e dovrebbe arrivare in giornata o il giorno dopo oppure, visto che sul forum navigano vari utenti della Liguria, possiamo sentire se a qualcuno ne è rimasto.
Gli arrossamenti all'interno delle cosce potrebbero essere causati dagli escrementi: la pipì dei ricci è molto acida ed è facile che provochi spellature, arrossamenti o screpolature. Contatta Giulia (utente lagiuli) per sapere come puoi disinfettare/pulire le coscette del tuo piccolo. Ti consiglio comunque di fare molta attenzione all'igiene, è importante che il piccolo stia sempre all'asciutto e al caldo. Ma attenzione che la borsa dell'acqua calda non occupi tutto lo scatolone perchè se il riccetto sente caldo deve avere la possibilità di spostarsi in un punto più fresco.
Per cominciare lo svezzamento è necessario che ci siano i dentini, gli occhi devono essere ovviamente aperti e il peso dovrebbe aggirarsi intorno ai 100-130 g. Sentiamo il parere di Giulia anche su questo, lei si occupa da anni di ricci...
Mi raccomando, non liberare il tuo riccetto, sarebbe spacciato. Dovrai tenerlo in casa al caldo fino a primavera per permettergli di crescere e di saltare il letargo poi, dopo un periodo di riabilitazione in recinto all'esterno, potrai liberarlo. Proprio per garantirgli la libertà, è necessario che il riccetto non si abitui troppo alla tua presenza, che non prenda confidenza con gli animali domestici, i rumori della casa, ecc. Quindi maneggialo il minimo indispensabile e limita le interazioni con lui, niente coccole, carezze, non dargli mai il cibo dalle tue mani e quando lo tocchi usa sempre i guanti. Evita anche di parlargli perchè purtroppo il riccio impara in fretta a riconoscere il tono di voce della persona che lo accudisce.
Ad ogni modo, adesso è ancora troppo piccolo anche per le passeggiate in casa, ricorda che il rischio ipotermia è sempre in agguato, anche in casa specie su un pavimento di mattonelle freddo. Il riccetto deve sempre avere la borsa dell'acqua (calda, mai bollente) avvolta in un panno o in tanto scottex per evitare che si scotti le zampine e deve essere tenuto in una stanza tranquilla e silenziosa ad una temperatura sopra i 19 gradi.
Non utilizzare mai sciarpe o maglioni di lana (o altro materiale) A TRAMA LARGA perchè gli aculei del riccio potrebbero rimanerci impigliati. E' meglio utilizzare stracci di cotone (non sfilacciati!) e carta assorbente da cucina (scottex) o carta igienica normale, cioè non stampata e profumata.
Mi attivo subito per trovarti Esbilac in polvere per cagnolini.
Mi raccomando tienici aggiornati sulle condizioni del tuo piccolo spinoso! :-)
Buona giornata

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 09:10 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-10-2009 09:11 AM da lagiuli.)
Messaggio: #3
RE: Ricciolo di 63 grammi
Buongiorno!
il latte di capra non è assolutamente sufficiente, se non per 1/2 giorni, giusto per tenerlo idratato. se vuoi chiamami 339 7020719 che ti do il numero diretto del fornitore, te lo manda in un giorno.
dici che il riccio sta bene, ma ATTENZIONE: a 58 grammi, e con i dentini già fuori vuol dire che è un SUPER SUPER SOTTOPESO. di solito i denti iniziano a metterli verso i 110 grammi.
le coscie sono arrossate a causa della pipi e dell'eccessivo sfregamento contro la pelle: fai attenzione.
se ha gli occhi aperti non è più necessario stimolarlo, ma limitati a applicare in zona dell'olio di mandorle.
IL RICCIO NON PUò ANDARE AVANTI A LATTE DI CAPRA. in questo caso, e sottolineo IN QUESTO CASO (per chi leggerà le discussioni in futuro) vai subito in un negozio di animali e acquista il recovery o a/d.
detto questo chiamami per dosi. se ha già fuori i denti bisogna dargli qualcosa di proteico. mi raccomando, non aspettare.
ps non farlo uscire assolutamente.
attenzione alla lana: a contatto con l'urina irrita ulteriormente la pelle.
usa solo e unicamente scottex bianco.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 11:33 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-10-2009 12:23 PM da pesk.)
Messaggio: #4
RE: Ricciolo di 63 grammi
Buongiorno lagiuli,
ti ringrazio dei tuoi consigli,poco fa ho sentito mio marito ke ha ordinato in farmacia di fiducia l'esbilac in polvere e momentaneamente ha preso quello liquido se puoi inviarmi le dosi mi fai un favore..
Il riccio ha occhi aperti e i dentini sono appena all'inizio ,li sento quando metto siringa per pappa,uso sempre olio di mandorle per pulirlo...nella sua scatola ha abbastanza spazio e la borsa acqua calda nn è molto grande c'è anke del fieno ( non trattato visto ke lo facciamo noi avevo dubbio ke fosse quello a irritarlo) cmq ho messo scottex sopra indumento dove l'avvolgo...di giorno dorme mentre la sera spunta fuori dal fieno e da liì capisco ke ha fame...
Stamattina il suo peso è di 58 gr..sempre poco...
Volevo farvi stare tranquille in merito al pavimento freddo..nn è di mattoni ho in casa parquet..e la temperatura al momento è di 23 gradi...
é difficile nn parlargli...o nn coccolarlo soprattutto quando metto olio...Icon_sad
grazie del num ke ho già in memoria in caso di bisogno urgente( spero di no) ti chiamerò..
Al momento nn ho altre notizie a parte ke ha mangiato fatto i suoi bisogni,la cacchina ha colore verdino...ed è a nanna.
Grazie a tutti
al prossimo aggiornamento.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 11:43 AM
Messaggio: #5
RE: Ricciolo di 63 grammi
L'Esbilac liquido non va diluito, basta farlo intiepidire e darlo al riccetto così com'è. Attenzione però, scade in pochi giorni (3).
Ma gli dai da mangiare solo la sera o fa qualche pasto anche durante il giorno?
Con il latte è normale che faccia la cacchina verde...

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 11:44 AM
Messaggio: #6
RE: Ricciolo di 63 grammi
chiamami!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 12:29 PM
Messaggio: #7
RE: Ricciolo di 63 grammi
Un riccino così piccolo deve fare molti pasti al giorno... vedi il file "Come nutrire il riccio giovane" in fondo a questa pagina:
http://hedgehogs.altervista.org/forum/sh...hp?tid=127

Poi, siccome il tuo caso è un'eccezione (riccino notevolmente sottopeso, che quindi oltre all'Esbilac deve prendere anche pappe a/d, recovery e simili), chiama Giulia! Non aspettare l'emergenza, fai una bella chiacchierata con lei: Giulia si rende disponibile volentieri, e i suoi consigli ti saranno utilissimi per sapere come trattare al meglio il riccino. Icon_wink

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 05:43 PM
Messaggio: #8
RE: Ricciolo di 63 grammi
Ringrazio tutti....
e soprattuto Giulia ke ho chiamato ed è stata gentilissima...volevo tranquilizzare ke anke di giorno gli diamo da mangiare...è la notte ke ha intervallo più lungo ma il suo ultimo pasto lo fa verso le 2.30 ...
Vi terrò informati sulla sua crescita..
Ciao a tutti
Paola

P.S..nn so se rsi riuscirà a vedere ma ho allegato foto di Riccio


Allegati Anteprime
   
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 08:11 PM
Messaggio: #9
RE: Ricciolo di 63 grammi
Che piccolo...!! Icon_mrgreen
Brava Paola, che hai salvato questo riccino e te ne stai prendendo cura! Tienici aggiornati sui suoi progressi e non esitare a chiedere consiglio per qualsiasi dubbio.

Ora divido la tua discussione da quella iniziata da TamTam... la troverai sempre nella sezione riccio europeo.

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 09:05 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-10-2009 11:10 PM da svalvolata.)
Messaggio: #10
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Help,
zona genitale arrossata tanto..sembra eritema da pannolino anke se pannolino nn ce l'ha..ke faccio continuo a passargli olio di mandorle??
Trovato esbilac in polvere strano ma vero è arrivato in una giornata....seguo le dosi su scatola? Se mi devo regolare in altro modo me lo fate sapere...
Grazie
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-10-2009, 11:17 PM
Messaggio: #11
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Poco fa primo pasto di esbilac con recovery..mangiato in un baleno..cmq ogni 3 ore la testina spunta dalla scatola puntualissimo...eh eh eh è un maschietto...sempre più rosso e nn capisco motivo...
Ora dorme beato.....e tra 3 ore pappaaaa...
Domanda se uso crema di calendula? ke è naturale ( omeopatica) e forse un po' più impermeabile dell'olio e molto emoliente...Non so ..è solo idea....
Bhè Notte a tutti almeno x ki ci va adesso eh eh eh
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-10-2009, 12:05 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-10-2009 12:06 AM da pesk.)
Messaggio: #12
RE: Trovato riccino di 58 grammi
L'olio di calendula va bene, lo usano anche a SOS RICCI. Per le dosi fai una parte di Esbilac e due di acqua o, ancora meglio, di tisana al finocchio (contenente proprio solo semi di finocchio e nient'altro). Il Recovery lo mangia da sè o devi darglielo con la siringa?

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-10-2009, 12:35 AM
Messaggio: #13
RE: Trovato riccino di 58 grammi
... che bella la calendula: fa sempre bene per tutto Icon_biggrin
e che riccio carino!! anche se è sottopeso è proprio carino Icon_biggrin[/align]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-10-2009, 09:01 AM
Messaggio: #14
RE: Trovato riccino di 58 grammi
OLIO di calendula non CREMA!
attenzione a questa piccola differenza.

come detto al telefono a svalvolata fai la tisana di finocchio, poi diluisci 1 parte di esbilac in polvere e 2/3 di tisana di finocchio.
poi dato che è sottopeso puoi aggiungere il recovery/a-d .
diciamo che per oggi la proporzione sarà 80% esbilac ricostituito + 20% recovery

ps mi mandi via mp l'indirizzo della farmacia che ti ha prdinato l'esbilac in cosi poco tempo?? un'altra utente di genova (wizzy) ha dovuto ordinarlo direttamente dall'azienda perchè non lo trovava da nessuna parte!!!
ps hanno più o meno lo stesso peso i vostri riccini, magari potete mettervi d'accordo per aiutarvi un po'. a presto.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-10-2009, 10:07 AM
Messaggio: #15
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Ciao a tutti...
Riccio sta bene mangia dorme fa i bisogni eh eh eh
ieri sera(stanotte alle 2) quando l'ho messo a nanna ha cominicato a scavare...ovvero si muoveva come se volesse spostare qualcosa o creare qualcosa ..lo ha fatto per un po' e poi si è trovato il solito posticino e si è messo a dormire..
ah volevo dire ke col cavolo ke sta sotto coperta della "cuccia" fatta con scottex o tovagliolo di cotone nn gliene può fregar de meno ah ah ah ah ah ci si mette sopra nn gli piace stare sotto le coperte..ah ah ah è troppo ridicolo...
Al momento gli do da mangiare con siringa ma ieri sera ho visto ke pur con fatica si lancia a mangiare nel piattino...stamattina nn l'ho pesato l'ho farò fra due gg x scaramanzia...
é sempre vispo la sera soprattutto ah ah ah
bhè vado al lavoro oggi la pappa gliela da mio figlio quando rientra da scuola..
Ciaoooo
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-10-2009, 10:38 AM
Messaggio: #16
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Buongiorno!
ti consiglio di pesarlo tutti i giorni, sempre alla stessa ora e sempre prima della pappa.
è l'unico modo per essere sicuri che vada tutto bene,
buo lavoro!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-10-2009, 11:03 AM
Messaggio: #17
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Buongiorno,
ultime notizie una buona e una poco buona..Il rossore è quasi guarito non ho trovato olio di calendula ne in farmacia ne in erboristeria...la trovo solo in crema..e vabbè dato tanto olio di mandorla, prima piccola pulizia con cotone imbevuto di acqua bollita quindi sterilizzata...mangia ancora con siringa ho notato ke i dentini ci sono tutti ( per quello ke riesco a distinguere in mezzo al latte eh eh ) ma nn cresce...nn prende peso!!!!!
il suo peso a stomaco vuoto è di 55gr....pieno a volte fa 60..ma poi ritorna 55..( faccio come facevo coi miei figli pesata prima e dopo la pappa) gli do betotal tutte le mattine 2/3 gocce...di buono c'è ke nn è moscio anzi quando è ora della pappa è lui ke si fa vedere gira nella scatola scavalca fieno lo fa circa ogni 2ore e mezza 3......che fare?
Ho notato ke la cacca ora è verde chiaro più consistente ne fa molta di più di prima...
Ah la pelle sotto la pancia nn è più quasi trasparente ma si sta ispessendo nn so se rendo idea..sarà mica riccio nano?
nella sua cuccia nn ho notato perdita di aculei anzi su di lui ho notato della crescita di aculei..nn so ke altro dire...
adesso dorme..ah un'altra cosa ieri per la prima volta l'ho visto grattarsi..ah ah ah ridicolissimo...
Ciao ciao
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-10-2009, 02:57 AM
Messaggio: #18
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Ciao a tutti ,
volevo aggiornarvi su Riccio..il suo peso ha raggiunto i 70gr...ha cominciato a mangiare da solo nel piattino e vuole a tutti i costi risicchiare anke xkè i denti ora si sentono..eh eh eh
ha cominiciato a grattarsi..il rossore pancino è completamente passato...ho notato uno strano comportamento( forse per me ke nn conosco abitudini dei ricci) quando mangia poi si gira da un lato e fa come se si sputasse sulla schiena o meglio sembra ke si pulisca la lingua..è normale???
Come detto ha voglia di rosicchiare, masticare..e allora nella sua cuccia ho messo legnetti...domani metterò una scatola più grande dove posso anke mettere ciottolina per la pappa e possa girare più liberamente...
Domanda devo continuare con latte e omogeinizzao recovery?? Mangia ogni 3 o 4 ore e circa due dosi da 2,5ml quindi in totale 5 ml a pasto....
Ke sia cresciuto si vede...
bhè al prossimo aggiornamento
ciaooo
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-10-2009, 07:48 AM
Messaggio: #19
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Ciao!
Il comportamento che descrivi ("si gira da un lato e fa come se si sputasse sulla schiena o meglio sembra ke si pulisca la lingua") è l'autosputo: i ricci lo praticano quando sentono un odore o un sapore nuovo, che non conoscono; producono più saliva e se la spalmano sugli aculei. Non si sa esattamente perchè lo facciano, finora gli studiosi hanno solo avanzato delle ipotesi.
Per la quantità di cibo da dargli ti rimando al parere delle altre esperte perchè essendo il tuo riccio un sottopeso forse puoi dargli un pochino più di pappa...

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-10-2009, 08:05 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-10-2009 08:05 AM da pesk.)
Messaggio: #20
RE: Trovato riccino di 58 grammi
Ciao, grazie degli aggiornamenti! Bene, il piccolo ha iniziato a prendere peso... Ti dò qualche indicazione di massima, poi magari Giulia aggiusterà il riro e farà dlle precisazioni.

Continua con Esbilac + recovery e, visto che gli va di rosicchiare, prova a mettergli poca pappa e un po' di crocchette per gatti in un piattino per vedere se mangia da sè. Magari bagnale appena con qualche goccia di Esbilac.

La nostra guida "Come nutrire il riccio giovane", che ti avevo segnalato, per un riccino di quel peso consiglia 18 ml di Esbilac al giorno, suddivisi in 7 pasti da 2,3 ml di cui un pasto notturno. Ma in questo caso particolare, trattandosi di un riccino molto sottopeso, puoi anche abbondare un po'... puoi usare le dosi per gli 80 grammi oppure, visto che ha voglia di rosicchiare, aggiungere alle dosi per i 70 grammi un pasto autonomo fatto di poca pappa e poche crocchette che gli metterai in un piattino.

Oltre al Betotal gli darei anche un po' di Korrector crescita, un integratore di sali minerali importante per la crescita dei lattanti svezzati artificialmente.

Che cominci a ispessirsi la pelle e a crescere il pelo è normale: sui 100 grammi i riccini sono già delle miniature dei ricci adulti. Tra qualche settimana lo vedrai anche perdere molti aculei: se quelli caduti hanno il bulbo alla base si tratta della muta che fanno una volta nella vita, entro i primi sei mesi di età.

Ottima idea ingrandirgli la casetta, gli farà piacere avere più libertà di movimento!

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication