Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
riccetto salvato
05-09-2017, 07:01 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-09-2017 07:03 PM da itsdenno.)
Messaggio: #1
riccetto salvato
Ciao, mi chiamo Dennis e abito in friuli. Il 24 agosto ho ritrovato sul giardino dove lavoro un piccolo riccio che non stava molto bene infatti era immobile sul prato sotto il sole, alle 10 del mattino. Cosi l'ho sistemato in casa. Il cucciolo aveva 58g. Il piccolo dopo qualche bocconcino di carne per cani tritolata a pezzettini si e ripreso bene. Oggi pesa appena 96g (ho trovato questo forum solo qualche ora fa e ho subito ordinato in farmacia una confezione di Esbilac per fargli prendere un po di peso). Il piccolo ha gia dei piccolissimi dentini per questo vi chiedo se conviene dargli ancora il esbilac o continuare con la carne e frutta? Ieri ho aggiunto alla sua alimentazione anche il betotal. Avete dei consigli sU come fargli prendere peso?

In allegato la foto di Pepi scattata ieri


Allegati Anteprime
   
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-09-2017, 07:52 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-09-2017 07:52 PM da bipaola.)
Messaggio: #2
RE: riccetto salvato
Ciao,
benvenuto e bravo per aver preso con te il riccetto!
esbilac a questo punto non serve più, ma deve mangiare, e tanto, mi pare molto magrino, dagli pollo scottato, crocchini x gatti e frutta, come credo che tu già sappia, evita assolutamente farinacei, letticini e insaccati di qualsiasi genere, segui le tabelle che trovi su questo sito e non sbaglierai, vedrai che tra poco avrai dai moderatori delle dritte molto precise,
mille auguri
Ciao paola
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-09-2017, 08:10 PM
Messaggio: #3
RE: riccetto salvato
(05-09-2017 07:52 PM)bipaola Ha scritto:  Ciao,
benvenuto e bravo per aver preso con te il riccetto!
esbilac a questo punto non serve più, ma deve mangiare, e tanto, mi pare molto magrino, dagli pollo scottato, crocchini x gatti e frutta, come credo che tu già sappia, evita assolutamente farinacei, letticini e insaccati di qualsiasi genere, segui le tabelle che trovi su questo sito e non sbaglierai, vedrai che tra poco avrai dai moderatori delle dritte molto precise,
mille auguri
Ciao paola

Ciao Paola,

grazie inanzitutto per la tempestiva risposta. L'altro ieri ho provato anche con A/D che adorava il primo giorno, da ieri però non lo tocca nemmeno. Mi sono procurato del cibo di qualità per gatti e stasera provo a vedere. Aspetto il suo risveglio..di solito si svegla verso quest'ora. Questa mattina però ha mangiato dei biscotti inzuppati in acqua per roditori della frieskies, adesso però ho visto che come ingrediente c'è anche la farina?!

Spero di ricevere altre dritte per far crescere il cucciolotto.

Grazie
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-09-2017, 09:25 PM
Messaggio: #4
RE: riccetto salvato
Ciao Dennis, bravo per aver soccorso il riccetto!

Il piccolo nell'arco di 24 ore deve mangiare una quantità minima di cibo pari a circa 1/4 del suo peso, quindi a 25 grammi circa. Se puoi, suddividili in 5 pasti da 5 grammi l'uno. Se non hai la possibilità di fargli fare così tanti pasti, cerca di fargliene fare almeno tre al mattino, a mezzogiorno e alla sera.

Quelle che ti ho indicato sono, appunto, quantità minime... se il riccino gradisce più cibo, abbonda pure! Se invece vedi che fatica ad arrivare a quelle quantità, aiutalo dandogli del paté morbido (es. a/d un po' diluito) con una siringa senza ago.

Per qualunque dubbio non esitare a chiedere... noi siamo qua apposta per rispondervi!

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-09-2017, 10:57 PM
Messaggio: #5
RE: riccetto salvato
(05-09-2017 09:25 PM)pesk Ha scritto:  Ciao Dennis, bravo per aver soccorso il riccetto!

Il piccolo nell'arco di 24 ore deve mangiare una quantità minima di cibo pari a circa 1/4 del suo peso, quindi a 25 grammi circa. Se puoi, suddividili in 5 pasti da 5 grammi l'uno. Se non hai la possibilità di fargli fare così tanti pasti, cerca di fargliene fare almeno tre al mattino, a mezzogiorno e alla sera.

Quelle che ti ho indicato sono, appunto, quantità minime... se il riccino gradisce più cibo, abbonda pure! Se invece vedi che fatica ad arrivare a quelle quantità, aiutalo dandogli del paté morbido (es. a/d un po' diluito) con una siringa senza ago.

Per qualunque dubbio non esitare a chiedere... noi siamo qua apposta per rispondervi!

Grazie a te per i consigli..mi pare però che il piccolo è un pò cappriccioso..ho provato già diversi patè di carne (per gatti) però continua a mangiare un po quel che gli pare...prima invece di mangiare la carne il furbetto ha mangiato il patè di frutta della Mellin. Adesso mi chiedo, c'è un modo almeno per farlo mangiare di più? Ho devo iniziare a somministrarli il cibo con una siringa. I primi giorni invece il bello mangiava veramente di tutto
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 03:55 AM
Messaggio: #6
RE: riccetto salvato
Ultimo aggiornamento..Il riccio e tutta la notte che vaga nella sua scatola, lo sento perche ho messo delle foglie secche. Il punto sta che non ha mangiato neanche un pezzetto di carne che gli ho dato. Ha mangiato solo qualche morso di fico, e un pò di patè di albicoche. Dite che urge l'alimentazione con Esbilac a questo punto? Sono molto in pensiero per il piccolo Pepi :/
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 08:29 AM
Messaggio: #7
RE: riccetto salvato
Hai provato con del petto di pollo tritato, magari qualche pinolo a pezzetti come "antipasto"?
Ultimamente un piccolo (che è arrivato da me di una 40ina di grammi e non mangiava volentieri) ha iniziato ad amare il cibo quando gli ho procurato delle camole del miele, che sono molto appetitose, dopo di quelle mangiava anche il pollo ecc. ora - dopo un paio di mesi direi- è oltre mezzo kg.
Un po' di frutta va bene, ma solo frutta direi proprio di no, cresce almeno un pochino?
Chiedi di nuovo a Pesk, anche via mp: il tuo Pepi potrebbe avere qualche problema per cui serve un veterinario,
anche se non è esperto in ricci basta che sia disponibile a parlare con gli esperti, io ho fatto così, e in certi casi è la sola cosa che aiuta!
Buona giornata
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 09:01 AM
Messaggio: #8
RE: riccetto salvato
(06-09-2017 08:29 AM)bipaola Ha scritto:  Hai provato con del petto di pollo tritato, magari qualche pinolo a pezzetti come "antipasto"?
Ultimamente un piccolo (che è arrivato da me di una 40ina di grammi e non mangiava volentieri) ha iniziato ad amare il cibo quando gli ho procurato delle camole del miele, che sono molto appetitose, dopo di quelle mangiava anche il pollo ecc. ora - dopo un paio di mesi direi- è oltre mezzo kg.
Un po' di frutta va bene, ma solo frutta direi proprio di no, cresce almeno un pochino?
Chiedi di nuovo a Pesk, anche via mp: il tuo Pepi potrebbe avere qualche problema per cui serve un veterinario,
anche se non è esperto in ricci basta che sia disponibile a parlare con gli esperti, io ho fatto così, e in certi casi è la sola cosa che aiuta!
Buona giornata

Proverò con il pollo prima del pranzo quando torno dal lavoro. E per andare sul sicuro mi procurerò anche le camole e i pinoli. Vi aggiorno comunque al più presto. Pepi è cresciuto si un pochini, non un sacco però pian piano cresce. Mi dispiace un sacco non vederlo mangiare come deve, resta comunque molto attivo di notte. A dopo
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 02:08 PM
Messaggio: #9
RE: riccetto salvato
(06-09-2017 09:01 AM)itsdenno Ha scritto:  
(06-09-2017 08:29 AM)bipaola Ha scritto:  Hai provato con del petto di pollo tritato, magari qualche pinolo a pezzetti come "antipasto"?
Ultimamente un piccolo (che è arrivato da me di una 40ina di grammi e non mangiava volentieri) ha iniziato ad amare il cibo quando gli ho procurato delle camole del miele, che sono molto appetitose, dopo di quelle mangiava anche il pollo ecc. ora - dopo un paio di mesi direi- è oltre mezzo kg.
Un po' di frutta va bene, ma solo frutta direi proprio di no, cresce almeno un pochino?
Chiedi di nuovo a Pesk, anche via mp: il tuo Pepi potrebbe avere qualche problema per cui serve un veterinario,
anche se non è esperto in ricci basta che sia disponibile a parlare con gli esperti, io ho fatto così, e in certi casi è la sola cosa che aiuta!
Buona giornata

Proverò con il pollo prima del pranzo quando torno dal lavoro. E per andare sul sicuro mi procurerò anche le camole e i pinoli. Vi aggiorno comunque al più presto. Pepi è cresciuto si un pochini, non un sacco però pian piano cresce. Mi dispiace un sacco non vederlo mangiare come deve, resta comunque molto attivo di notte. A dopo

Pepi sta ancora dormendo non è uscito ancora dalla sua cuccia. Gli ho preparato il pollo trittato e croccantini ler gatti. Ho sperato che il profumino lo facesse uscire però non è cosi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 02:33 PM
Messaggio: #10
RE: riccetto salvato
è piccolo, deve mangiare! prova a stimolarlo, se non si alza da solo sveglialo tu dolcemente: solo raggiunti i 200 grammi dovrebbe dormire tutto il giorno! Forza e coraggio!
Ciao
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 07:19 PM
Messaggio: #11
RE: riccetto salvato
(06-09-2017 02:33 PM)bipaola Ha scritto:  è piccolo, deve mangiare! prova a stimolarlo, se non si alza da solo sveglialo tu dolcemente: solo raggiunti i 200 grammi dovrebbe dormire tutto il giorno! Forza e coraggio!
Ciao

Ho seguito il tuo consiglio e anche non se mangia il pollo trittato, sembra gradire le camole di miele e un pò meno quelle di farina che sono però più nutrienti. L'ho svegliato dolcemente e si è pappato un 10 camole di miele e un 4 di farina. Dite che può bastare come un pasto? Adesso si è ritirato nella tana quindi fino le 20.30 non uscirà
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 08:41 PM
Messaggio: #12
RE: riccetto salvato
Allora ce l'ha un po' di appetito! Icon_biggrin

Devi pesare il cibo che gli dai e vedere che ne mangi almeno 25 grammi al giorno. Non possono essere 25 grammi di soli insetti, alla lunga non va bene. Dagli anche altro (es. croccantini per gattini leggermente ammorbiditi con acqua, carne macinata e leggermente scottata senza olio né sale, mela, pera, pinoli), vedi quando mangia da sé e se non arriva a 25 grammi integra dandogli con la siringa senza ago dell'a/d un po' diluito con acqua o tisana di finocchio. Non aver paura di svegliarlo per farlo mangiare, è la cosa più importante adesso. Esbilac non serve più, lascialo chiuso e conservalo per un'altra occasione.

E' utile anche aggiungere al cibo un po' di sciroppo vitaminico Be-Total Plus (3 gocce al giorno).

Pesalo ogni giorno, circa alla stessa ora e prima di un pasto, e riporta tutte le pesate qui... così possiamo valutare meglio come procedono le cose!

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 09:15 PM
Messaggio: #13
RE: riccetto salvato
(06-09-2017 08:41 PM)pesk Ha scritto:  Allora ce l'ha un po' di appetito! Icon_biggrin

Devi pesare il cibo che gli dai e vedere che ne mangi almeno 25 grammi al giorno. Non possono essere 25 grammi di soli insetti, alla lunga non va bene. Dagli anche altro (es. croccantini per gattini leggermente ammorbiditi con acqua, carne macinata e leggermente scottata senza olio né sale, mela, pera, pinoli), vedi quando mangia da sé e se non arriva a 25 grammi integra dandogli con la siringa senza ago dell'a/d un po' diluito con acqua o tisana di finocchio. Non aver paura di svegliarlo per farlo mangiare, è la cosa più importante adesso. Esbilac non serve più, lascialo chiuso e conservalo per un'altra occasione.

E' utile anche aggiungere al cibo un po' di sciroppo vitaminico Be-Total Plus (3 gocce al giorno).

Pesalo ogni giorno, circa alla stessa ora e prima di un pasto, e riporta tutte le pesate qui... così possiamo valutare meglio come procedono le cose!

Si finalmente!! D'ora in poi peserò quanto pesa il cibo che gli do. I pinoli devo trittarli? Perche spezzati a metà non li annusa nemmeno. Il be total ce l'ho ma è normale non è plus, va bene lo stesso?

Adesso aspetto ancora fino le nove e mezza (ovvero 3 ore dal'ultima pappa) e lo peserò.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 10:53 PM
Messaggio: #14
RE: riccetto salvato
Ultimo aggiornamento.

Pepi pesa ancora 96g, stasera di mangiare proprio non se ne parla, ha mangiato due o tre bocconi di cibo per gatti e una camola e basta. Domani mi procurerò un altra scatoletta di a/d perchè quella che ho comprato pochi giorni fa non la mangia più, nemmeno tramite la siringa :/ La situazione non mi piace per niente
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 11:05 PM
Messaggio: #15
RE: riccetto salvato
ce l'ha una borsa dell'acqua calda a disposizione? se non hai una borssa dell'acqua calda puoi usare una bottiglia, infagottandola bene di scottex, che non scotti troppo, e possibilmente con del pile, è bene che possa scegliere, ma deve poter stare ben coperto, se va in ipotermia l'appetito va a farsi friggere, pepi, su, mangia, forza Dennis, cerchiamo di diventare ricci e capire perché non mangia! :)
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 11:16 PM
Messaggio: #16
RE: riccetto salvato
(06-09-2017 11:05 PM)bipaola Ha scritto:  ce l'ha una borsa dell'acqua calda a disposizione? se non hai una borssa dell'acqua calda puoi usare una bottiglia, infagottandola bene di scottex, che non scotti troppo, e possibilmente con del pile, è bene che possa scegliere, ma deve poter stare ben coperto, se va in ipotermia l'appetito va a farsi friggere, pepi, su, mangia, forza Dennis, cerchiamo di diventare ricci e capire perché non mangia! :)

Si ho una borsa d'acqua avvolta con un asciugamano posizionata sopra la sua casetta in cartone, all'interno invece dorme nella mia sciarpa in pile. Oltre a questo lo tengo in camera mia in un angolo tranquillo. E da due giorni che cerco di trovare la soluzione. Magari stanotte mangierà qualcosa dato che è un casinista notturno. Gli ho lasciato nuovamente del pollo a pezzettini microscopici, qualche crocchetta ammorbidita e una larva, oltre a un pezzo di mela e acqua. Domani riprovo con a/d e la siringa. :/
Ti ringrazio molto per l'incoraggiamento!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-09-2017, 11:32 PM
Messaggio: #17
RE: riccetto salvato
La situazione preoccupa molto anche me. Bisogna riuscire a farlo mangiare e capire le cause di questa mancanza di appetito, perchè non può essere che sia solo schizzinoso. Può essere che debba essere sottoposto a cure veterinarie. Puoi portare il riccino a Treviso? Lì c'è la miglior soccorritrice di ricci che potresti trovare... se c'è qualcuno che può risollevarlo, è lei!

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-09-2017, 07:46 AM
Messaggio: #18
RE: riccetto salvato
(06-09-2017 11:32 PM)pesk Ha scritto:  La situazione preoccupa molto anche me. Bisogna riuscire a farlo mangiare e capire le cause di questa mancanza di appetito, perchè non può essere che sia solo schizzinoso. Può essere che debba essere sottoposto a cure veterinarie. Puoi portare il riccino a Treviso? Lì c'è la miglior soccorritrice di ricci che potresti trovare... se c'è qualcuno che può risollevarlo, è lei!

Ho visto che durante la notte ha mangiato qualcosina... un po di cibo per gatti e le crocchette imbevute. Continua a snobbare il pollo però. Oggi provo ancora con l'a/d e se non cambierà la situzione lo porterò a Treviso. Fino a domenica/lunedi però non posso muovermi. Dove si trova quest'anima buona?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-09-2017, 09:12 AM
Messaggio: #19
RE: riccetto salvato
Ok dopo due giorni il piccolo si è svegliato da solo alle 7.40 e ha mangiato un po di pare per gatti di nuovo le larve e qualche crocchetta. E dopo due settimane stamattina l'ho visto bere l'acqua per la prima volta (forse di solito beveva di notte). L'ho pesato dopo e aveva 104g
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-09-2017, 06:08 PM
Messaggio: #20
RE: riccetto salvato
Ho notato che negli escrementi del piccolo ci sono dei puntini bianchi...al'inizio quando mangiava i ficchi pensavo fossero solo i semi però e da qualche giorno che non ha i ficchi...Urge quindi un'analisi delle feci direi, no?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication