Il sito dei ricci
Letargo controllato - Versione stampabile

+- Il sito dei ricci (http://hedgehogs.altervista.org/forum)
+-- Forum: Discussioni sui ricci (/forumdisplay.php?fid=9)
+--- Forum: Riccio europeo (/forumdisplay.php?fid=10)
+--- Discussione: Letargo controllato (/showthread.php?tid=4852)

Pagine: 1 2


RE: Letargo controllato - Albano - 22-02-2016 12:52 AM

Oggi le nostre luci della ribalta sono solo per Aurelia (780 gr.) Icon_biggrin
E' cresciuta tanto negli ultimi 21 giorni - ben 320 gr.- a conferma che per certi versi in casa si sta tanto meglio che all'esterno, ma anche che qualunque riccio che si risveglia dal letargo ha poi l'impellente necessità di divorare per reintegrare rapidamente il peso perso.
La spinosa è ritornata ad esser serena, dolce e riservata; alla mattina scompare nella sua casetta e fino alla sera successiva non si fa più vedere. Però questa sera, come in altre occasioni, abbiamo potuto constatare che appena ne ha l'occasione non esita a partire a razzo con uno scatto che se non si è attenti brucia proprio tutti !
Faccino molto simpatico https://www.flickr.com/photos/alfa5963/albums/72157665463774453


RE: Letargo controllato - bipaola - 22-02-2016 09:17 AM

nasino da baci questa tenerona!

Sto cercando notizie su una trasmissione di radio3 di un paio di mesi fa, o forse 3, era di pomeriggio e parlava dei ricci, l'amica che l'ha ascoltata era rimasta molto affascinata, ma non ricorda né il giorno né l'ora precisa, sicché sto brancolando nel cercarla, sapete nulla?


RE: Letargo controllato - pellegrinelli valeria - 22-02-2016 09:05 PM

amore bello aurelia ,dolcissima , in casa quando fa freddo si sta benone e poi mamma fabia e papà albano ti danno tanta pappa , baci baci baciiii


RE: Letargo controllato - Albano - 23-02-2016 12:29 AM

(22-02-2016 09:17 AM)bipaola Ha scritto:  Sto cercando notizie su una trasmissione di radio3 di un paio di mesi fa, o forse 3, era di pomeriggio e parlava dei ricci,

Radio3 o Rai3 ?
Perchè su Rai3 a fine dicembre all'interno di "Alle falde del Kilimangiaro" è passato uno splendido documentario austriaco sui ricci.


RE: Letargo controllato - bipaola - 23-02-2016 10:58 AM

(23-02-2016 12:29 AM)Albano Ha scritto:  
(22-02-2016 09:17 AM)bipaola Ha scritto:  Sto cercando notizie su una trasmissione di radio3 di un paio di mesi fa, o forse 3, era di pomeriggio e parlava dei ricci,

Radio3 o Rai3 ?
Perchè su Rai3 a fine dicembre all'interno di "Alle falde del Kilimangiaro" è passato uno splendido documentario austriaco sui ricci.
alla radio, radio 3, io stranamente non l'ho sentita, ma questa persona mi diceva che " i ricci sanno tutto del mondo" da quel che ha sentito alla radio, mi piacerebbe tanto sapere che programma era!


RE: Letargo controllato - Fabia - 13-03-2016 07:36 PM

Se ancora si voleva una ulteriore conferma, eccola !
A distanza di quasi due mesi dall'ultimo controllo visivo diretto oggi sono tornata a cercare Sofia... E' in condizioni ottimali, sia come stabulazione, sia come sue condizioni fisiche e pesa 595 gr., appena 23 gr. in meno rispetto al 17 gennaio scorso Icon_biggrin


RE: Letargo controllato - Albano - 21-03-2016 12:14 AM

Oggi taglio erba e riassetto recinto: è ufficilamente arrivata la primavera, sia sul calendario (vabbè... domani), sia di fatto !

Nell'ultima settimana, non so come, ma Sofia ha recuperato 127 grammi: oggi pomeriggio la bilancia segnava 722 gr. E solo da ieri abbiamo reintrodotto l'alimentazione umida.
Per questa riccia che lo scorso autunno si è autoinvitata al recinto, prevedo un rilascio in tempi brevissimi. Oggi è stata sottoposta al trattamento antivermifugo solito, poi se al termine della prossima settimana il cibo fresco risulterà regolarmente consumato e si evidenzierà una ulteriore crescita, credo proprio che le lascerò il recinto aperto: come è entrata volontariamente, allo stessa maniera ne uscirà. Dopo la sua partenza si procederà alle opportune modifiche del recinto per avviare a tempo debito i reinserimenti degli altri ricci.
Questa è una riccia indigena senza alcuna difficoltà manifestata, che ha ampliamente dimostrato le sue capacità di sapersi muovere e di adattamento; tenerla in recinto più a lungo non avrebbe senso e rallenterebbe il reinserimento dei veri trovatelli che invece hanno svernato in casa.

Appunto ed intanto, in casa Aurelia ha completato il ciclo di sverminazione e proprio oggi ha raggiunto il peso di 900 gr.


RE: Letargo controllato - Albano - 26-03-2016 07:02 PM

La selvatica docSofia pur non consumando l'umido, anche questa settimana è cresciuta tanto raccimolando un parziale di 72 gr.: oggi ha raggiunto il peso di 794 gr.!
Domani o dopo domani le lasceremo il recinto stabilmente aperto, tanto per come è ancora sistemata nella sua tana dubito che se ne andrà rapidamente.


RE: Letargo controllato - Albano - 10-04-2016 11:02 PM

A recinto poi aperto... Sofia non lo ha abbandonato !
Anzi, pochi giorni dopo è entrato un altro riccio selvatico doc Icon_frown

Oggi è stata una di quelle 5-6 occasioni annue in cui penso "fortuna che è domenica sera!", perché ieri in solitario mi sono completamente votato ai recinti per riassetti e riparazioni, mentre oggi in compagnia della Fabia il menù è variato di poco: completamento manutenzioni e preparativi per introdurre i ricci da reinserire, manutenzioni varie ai rifugi (paglioni) a disposizione dei selvatici liberi, e soprattutto sfratto dei due selvatici doc ancora presenti nel recinto.
Sorpresa!!!
Abbiamo constatato che Sofia ci ha salutato. Era ora...
L'altro selvatico doc che poco meno di due settimane fa era uno sgricciolo striminzito e magrino, oggi aveva riacquistato l'aspetto di un sontuoso riccio in salute. Ma troppo affezionato al nostro recinto!
Preso e sfrattato in una simil-serra attigua con casetta-tana in dotazione ed ovviamente il corollario standar alimentare. A suo piacimento prima o poi si deciderà ad abbandonare la simil-serra; la via libera per andarsene è a sua disposizione...

Aurelia è sempre in stand by in casa, insieme agli altri spinosi.
Sta bene; entrerà in recinto più avanti in modo da esser liberabile per la fine di maggio.


RE: Letargo controllato - Fabia - 22-05-2016 12:22 AM

La storia di Aurelia trova il suo epilogo nella seguente discussione http://hedgehogs.altervista.org/forum/showthread.php?tid=4853&pid=83522#pid83522 a partire dal messaggio #87.