Il sito dei ricci

Versione completa: aiutoooo
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3 4
Vivo a Sanremo e ho trovato un riccio di 2 sett. circa orfano. Necessito urgentemente di latte ESBILAC ma oggi è festa non lo trovo e anche ordinandolo arriva tra 3 - 4 giorni circa. Chiunque fosse in possesso di latte esbilac o sapesse dirmi dove trovarlo con urgenza è pregato di contattarmi al nr 3332108668, il riccetto è in fin di vita ...vi prego aiutatelo
Ciao Momus, ti mando un mp e una mail con i contatti di chi può farti arrivare Esbilac in 24 ore. Nel frattempo puoi dare al piccolo latte di capra o infuso di semi di finocchio (controlla che contenga solo semi di finochhio e non zucchero o altri ingredienti) o camomilla, utili per tenerlo idratato.

Un riccino lattante deve fare molti pasti al giorno... vedi il file "Come nutrire il riccio giovane" in fondo a questa pagina:
http://hedgehogs.altervista.org/forum/sh...hp?tid=127

Quanto pesa il riccino? Dovresti pesarlo con una bilancia di precisione e guardare se ha i denti e se gli occhi sono già in parte aperti, così potremo consigliarti meglio. In particolare, se ha già i dentini fuori - ma anche solo se sono uscite le puntine dei denti - potresti cominciare a dargli pappe come a/d o recovery o Babycat, diluiti con l'infuso di finocchio o, se non ce l'hai, con un po' d'acqua.

A risentirci presto, ciao!
Francesca
Ciao Francesca il riccino pesa 68gr. è scuro con occhi aperti e controllando bene oggi ho visto che si intravedono le punte dei dentini inferiori in crescita. Allora domattina posso comprargli il babycat e somministrarglielo? oggi gli ho dato del latte di capra e della pappa reale fresca (poca) perchè non si reggeva in piedi...(anche una goccia di betotal ...che non gli è piaciuto) è la prima volta che mangia con gusto...spero bene per lui...è così tenero! ieri non si reggeva più in piedi...
Ciao, direi che se vedi le punte dei dentini puoi provare con il Babycat. Il consiglio viene da Giulia (lagiuli sul forum), collaboratrice di una clinica veterinaria di Milano che da alcuni anni si occupa di ricci europei. Se hai l'infuso di finocchio usalo per diluire il Babycat, questo aiuterà a regolare l'intestino del piccolo evitando che il pancino si gonfi.

Il riccino defeca da sè dopo i pasti? Se non lo fa dopo averlo nutrito devi massaggiare delicatamente l'ano con un cotton fioc inumidito o imbevuto di olio di mandorle, per simulare la stimolazione che in natura viene fatta dalla mamma leccando il cucciolo.

Per nutrirlo tienilo nel palmo della mano con la pancia verso l'alto e il tuo pollice sulla pancia, a tenerlo fermo, e imboccalo con una siringa senza ago.

In ogni caso ti consiglio di chiamare Giulia al 339 7020719: una chiacchierata con lei, descrivendole il piccolo e facendole tutte le domande che credi, ti sarà di grande aiuto. Giulia è disponibilissima e, soprattutto, espertissima! Icon_wink
Ciao Momus...
considerando il peso e che ha gli occhi aperti e le bozze dei dentini, considera che è un sottopeso.
quindi assolutamente inizia con del cibo tipo a/d o recovery o baby cat.
personalmente ti consiglio - per una questione di comodità - il recovery: si può aspirare direttamente con la siringa!
considera che deve mangiare circa il 25% del suo peso suddiviso in diversi pasti ... quindi circa 15/18 grammi al giorno diviso in 7/8 pasti. considerando che ha gli occhi aperti (che lusso!!) ultima mangiata alle 00.00 e la prima alle 6.00 ... puoi dormire un po'!!!
il resto durante il giorno ogni 2/3 ore.
se hai bisogno sono a disposizione, chiamami pure. a presto.
Grazie!! il riccetto fa i suoi bisognini da solo. Stasera comunque ho fatto come mi avete consigliato e l'ho massaggiato col cotton fioc imbevuto di olio d'oliva....come godeva!!!E' rimasto immobile lì...che tenerezza....stasera voleva camminare, sono molto contenta perchè vuol dire che è più in forze, l'ho portato in un angolo del giardino ...quando l'ho messo giù ha cominciato a chiamarmi gli ho parlato per rassicurarlo (dopo tre giorni mi pare che mi riconosca)e così si è un pò avventurato da solo ma sempre sotto il mio stretto controllo. Non voglio che perda la fiducia e il contatto con il luogo da cui proviene. Se vedo che lo desidera lo porterò ogni giorno un pò fuori alla sera. Mi sento un pò più rassicurata nel vederlo così. ormai per stasera continuo col latte di capra e domani vado subito a comprargli il babycat o il recovery...vediamo cosa trovo...vi tengo aggiornate...Grazie dei vostri consigli e del vostro sostegno!
Figurati, siamo qui per questo...! Icon_wink

Ti raccomando di non farlo uscire mai per ora: i ricci possono facilmente andare in ipotermia anche in piena estate, e questo vale soprattutto per un riccio così piccolo. Mettigli anzi nella scatola in cui lo tieni una borsa dell'acqua calda o una bottiglia piena di acqua calda, ben avvolta in un asciugamano o in più giri di scottex. No maglie, no stracci sfilacciati: entrambi sono pericolosi per i ricci!

Se vuoi fargli mantenere un minimo contatto con la natura mettigli un po' di foglie ed erba nella scatola... in ogni caso, ciò che conterà di più sarà il reinserimento graduale in natura che si farà più avanti, quando sarà cresciuto a sufficienza (sui 400 grammi indicativamente). Anche per quello ti aiuteremo.

Esbilac puoi ordinarlo lo stesso, gli farà bene! E oltre al Betotal ogni tanto puoi dargli del Korrector crescita, sono sali minerali.
Dimenticavo... lascia una parte della scatola libera dalla fonte di calore, in modo che il riccino possa allontanarsene se ha troppo caldo!
Sposto questa discussione nella sezione "Riccio Europeo", che è più appropriata. In ogni caso nella vecchia posizione, per 15 giorni, rimarrà un reindirizzamento alla nuova discussione.
ciao momus e benvenutaIcon_biggrin! ti hanno già dato ogni genere di consiglio, vedrai che con il cibo adatto il piccolo si riprenderà velocissimamente. il fatto che si voglia muovere è un ottimo segno. se vuoi puoi mettere delle foto, senza flash, così non viene disturbatoIcon_rolleyes.... noi del forum siamo sempre curiosiIcon_lol!
Ok, domani vi invio le foto!comprerò anche il korrektor. quanto devo dargliene? e di Betotal? una goccia a pasto andrà bene?
Chiedi a Giulia per le dosi di entrambi. Aspettiamo notizie, buonanotte!
Quando chiamano (tipo cinguettio, per capirci) è perchè o hanno paura o hanno fame.
Mi raccomando con un riccio così al limite stai attentissima anche agli sbalzi di temperatura all'interno di casa, quindi no a finestre aperte / sole diretto.
Evita tassativamente le uscite, è importante che prima lui sia forte e in forze e poi avrà tutta la vita per stare fuori.
Ho svezzato tanti ricci, anche molto più piccoli del tuo, l'importante è non parlargli, non coccolarli, non interagire più di una semplice "balia da pasto", che tradotto vuol dire: prendi in mano il riccino, lo fai defecare, gli dai da mangiare, lo pulisci e lo rimetti giu. So che è difficile - soprattutto per chi le prime volte si trova davanti a uno spinosetto cosi piccolo - trattenersi dal fare coccole e/o altro. E' per il suo bene, loro devono temere gli umani.
la cosa più comoda, che ti consiglio è quella di avere 2 contenitori in modo che se lui è nel contenitore "A" e dorme, gira fa le sue cose tu puoi preparare senza dover interagire con lui il contenitore "B", cosi quando lo prendi lo pulisci e gli dai da mangiare poi lo metti direttamente nel contenitore "B" già pronto e pulito e hai tutto il tempo (fino alla pappa successiva) di rimettere a posto il primo.
per il betotal di sicuro è troppo una goccia a pasto: io ne mettevo una al giorno. sei riuscita atrovare l'esbilac????
Ciao a tutte ieri vi ho inviato un messaggio con la foto del riccetto ma vedo che non è stato ricevuto. Ho parlato con Giulia e finalmente ieri sera Charlie, per la prima volta alle 23:00 ha mangiato di gusto carne macinata che ho mischiato al latte di capra e vitamine...anche oggi ha mangiato bene e regolarmente, anche se è sotto peso si intravede un pò di panciottina tonda, è un vero piacere vederlo mangiare così. Le feci sono a grappolino morbido e anche la pipì mi pare la faccia in maniera regolare. Mi sa che siamo sulla buona strada! non so come ringraziarvi della vostra solidarietà e dei vostri preziosi consigli! vi tengo aggiornate...
sto cercando di caricare il allegato la foto di Charlie.Purtroppo mi dice che c'è un errore...come fare per mostrarvelo? vorrei tanto farvelo vedere. A proposito del caldo ...ogni notte mi sveglio alle 3 per cambiargli la borsa dell'acqua calda ...ho paura di trovarlo freddo la mattina ...è successo una volta e mi pareva morto...se si raffredda muore?
Ciao; puoi caricare in rete le foto utilizzando il sito imageshack.uk che è molto veloce. Che stia costantemente al caldino è importante!
quanto importante?
gizzi dimenticavo di dire che oggi l'esbilac mi è stato consegnato...finalmente, l'ho comprato su internet da petshop, li ho chiamati per farlo arrivare con urgenza...è andata bene!
Nell'attesa che intervengano a rispondere i più esperti di me; per un riccio di quelle dimensioni direi che è molto molto importante tenere il più possibile costante la temperatura e evitare l'ipotermia ! Il problema sono i cambi dell'acqua nella boule/ bottiglia?
Pagine: 1 2 3 4
URL di riferimento