Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il reinserimento di Usto
16-06-2011, 03:15 PM
Messaggio: #1
Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Salve a tutti!

Quello che vedete in foto è Usto, un ricciotto che è stato abbandonato dalla mamma quando i giardinieri stavano pulendo il giardino e hanno trovato il loro nido.
Ho provato a farlo riprendere dalla mamma, ma lei è sparita.
Così ce lo siamo affigliato e lo abbiamo cresciuto con vari tipi di carne scottata, mela e frutta, qualche biscottino integrale senza zucchero.

Inutile dire che è cresciuto ad un ritmo vertiginoso!

Quello che mi rasserena è che è un carattere forte: quando mi avvicino mi soffia, salta per pungermi e, le poche volte che lo rendo in mano per pesarlo o per farlo passeggiare un'oretta in giardino, fuori dalla sua scatola, si ribella!

Appena sposto un vaso, mangia tutti gli insetti che trova sotto di esso!

Da questa sera lo libererò nel giardino piccolo (impossibile l'evasione) di 60 metri, poi andrà in quello grande dove ci sono altri esemplari e la madre tra 20 giorni.

Tempo fa mi è scappato... siamo rimasti malissimo e, il giorno dopo, mi giro mentre innaffiavo le piante e lo vedo trascinare una pagliuzza a marcia indietro: si stava già facendo il nido!
Ci siamo commossi...

[Immagine: usto.jpg]

questa sera dormirà fuori casa... mi ci sono affezionato da non credersi!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-06-2011, 03:42 PM
Messaggio: #2
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
ciao, elimina i biscottini, tutto il resto va bene, ottimo anche il suo comportamento diffidente e il fatto che cacci insetti, la media cresciata in effetti è alta, una media ottimale è di circa 10 grammi al giorno, come dose di cibo stai sui 50 grammi di carne più la frutta, non di più, se fosse troppo grasso avrebbe difficoltà a muoversi e a chiudersi a palla e questo lo renderebbe vulnerabile coi predatori...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-06-2011, 04:04 PM
Messaggio: #3
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Giusto, elimina i biscotti, la farina gli fa male..
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-06-2011, 05:03 PM
Messaggio: #4
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Complimenti a te e a Usto! Sei riuscito ad aiutare questo riccetto senza fargli prendere inutilmente confidenza, e lui adesso è perfettamente autonomo... ottima cosa!

Sai che puoi fare un trattamento per liberare lui e gli altri ricci del giardino dalle pulci e dalla maggior parte dei parassiti interni? E' sicuro ed efficace, è stato testato proprio sui ricci. Ti consiglio di farglielo, ti manderò un mp con tutte le indicazioni!

[Immagine: Dq6o8PH.jpg]
... vieni a trovarci anche sulla nostra pagina facebook!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-06-2011, 10:37 AM
Messaggio: #5
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Grazie a tutti!
Vi aggiorno su Usto.
Stanotte ha dormito fuori casa: l'ho liberato nel giardinetto di circa 50 mq. che ho davanti al salone.

Ho creato una cuccia con i mattoni e la paglia del suo primo nido, messi dentro a una scatola capovolta, ho fatto un foro da 10x10 e gli ho messo acqua e cibo. Per invitarlo, solo per questa volta, un pezzettino di biscotto.

Appena liberato, è uscito dalla tana... ha guardato il nostro cibo e lo ha SNOBBATO alla grande.
Si è messo subito a caccia e, muovendosi con una rapidità incredibile, ha iniziato a cercare negli anfratti del muro. Poi ha trovato una vecchia lumaca morta e è impazzito, cercando di mangiare il guscio! Ieri notte sono uscito e l'ho trovato dalla parte opposta, mentre faceva le poste a una lumaca che scendeva dal muro.

Questa mattina ho alzato la scatola e l'ho trovato a dormire nel suo nido, segno che ha apprezzato i miei sforzi. HJa capito dove è il cibo e ha mangiato il pezzettino di biscotto. Il pollo, invece, non l'ha proprio filato: con l'appetito che ha, sono sicuro che abbia fatto strage di insetti questa notte (altrimenti quella quantità di pollo l'avrebbe mangiata in 1 ora!).

Credo che Usto sia pronto per essere liberato nel giardino grande: ancora qualche giorno nel piccolo, diciamo una settimana, lo peso e, se sta bene, lo libero. Gli sposterò il nido vicino alla legnaia, dove ho trovato altri ricci in letargo un paio di anni fa: gli metterò il suo nido e i suoi mattoni preferiti (mattoncini che erano vicino al suo nido e a cui lui è molto affezionato).

Sono molto orgoglioso di lui: è un gran cacciatore e, riffiutando il pollo, mi ha fatto capire che non ha più bisogno di noi.

Forse perchè, quando era in casa, non abbiamo mai cercato di addomesticarlo.
E, col suo caratteraccio, non è stato difficile.

CI ha aiutato molto anche il fatto di averlo trovato già grande, 240 grammi... era già andato a caccia con la mamma e i risultati si vedono!

Grazie a tutti!

Per favore, Pesk, dimmi come devo fare per i parassiti! Nel giardino grande penso che ci siano almeno altri 6-7 ricci!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-06-2011, 11:03 AM
Messaggio: #6
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
ma nel giardino grande sono liberi di andare e venire o è chiuso?

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-06-2011, 11:08 AM
Messaggio: #7
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Ciao, piacere di risentirti (abbiamo parlato giovedì mattina, io sono Deborah) e di constatare ancora una volta che tutto procede bene. Mi fa piacere sapere che Usto è un abile cacciatore e che ha mantenuto l'istinto di difesa nei confronti delle persone. Bene anche che sappia costruirsi la tana e imbottirla di pagliuzze.
Continua ad aggiornarci sui suoi progressi e, se tutto va bene, fra due settimanette potrete liberarlo!

PS: Spero che nel vostro giardino non utilizziate lumachicidi e/o veleno per topi: costituiscono un grave pericolo anche per i ricci.

[Immagine: firmemoddebby.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-06-2011, 04:56 PM
Messaggio: #8
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Ciao!
Nel giardino, sono circa 600 metri, sono liberi.
Noi li vediamo solo quando spostiamo la legna in inverno...

Non usiamo veleni e/o lumachicidi: siamo contrari.
Ora abbiamo Usto a fare festa con le lumache! hahahahahaha

Fatta eccezione per il pezzetto di biscotto, non tocca più il nostro cibo: adora cacciare e mangiare insetti!

Vi terrò informati, ma secondo me è pronto per essere liberato. Lo voglio tenere per scrupolo...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-06-2011, 09:08 AM
Messaggio: #9
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
CIao a tutti!
Ieri sera, prima della caccia notturna, ho preso Usto e l'ho pesato: in 3 giorni è sceso di circa 70 grammi, passando a 480.
Mi sembra però molto più vitale da quando è libero, corre velocissimo e, da quello che vedo, mangia animaletti vivi (s'è mangiato una lumaca con tutto il guscio davanti ai miei occhi).

Che ne dite, il calo di peso è dovuto al fatto che prima era un po' obeso perchè mangiava 3 volte al giorno e ci scappava anche qualche biscottino?

E' un calo fisiologico per ritornare al peso forma, visto che ora corre a 300 all'ora in giardino?

Comunque, per non sbagliare, ieri sera gli abbiamo dato un pel pezzetto di petto di pollo scottato, tagliato a dadini piccoli, e uno spicchio di mela.
Lui ha gradito...

Grazie a tutti coloro che mi risponderanno!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-06-2011, 12:10 PM
Messaggio: #10
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
il calo di peso ci sta ed è sicuramente dovuto ai motivi che hai citato, cambio di alimentazione e fa molto movimento, il calo dopo qualche giorno dovrebbe stabilizzarsi...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-06-2011, 10:07 PM
Messaggio: #11
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
(20-06-2011 12:10 PM)Pierre76mantova Ha scritto:  il calo di peso ci sta ed è sicuramente dovuto ai motivi che hai citato, cambio di alimentazione e fa molto movimento, il calo dopo qualche giorno dovrebbe stabilizzarsi...

Grazie della conferma!
Mi sento più sereno...

Comunque mangia ancora la carne, ma molta meno.
Preferisce la cacciagione!

Oggi ho trovato un guscio di lumaca rotto... Icon_lol

(scusate, ma sono proprio orgoglioso di Usto!).
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-06-2011, 11:55 PM
Messaggio: #12
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
si comporta da perfetto riccio selvatico...però prima di dargli la libertà cè da verificare che il calo di peso si assesti e vista la sua passione per le lumache è meglio fargli un bel trattamento contro i parassiti interni di cui le lumache sono portatrici e trasmettitrici...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-06-2011, 09:56 AM
Messaggio: #13
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
(20-06-2011 11:55 PM)Pierre76mantova Ha scritto:  si comporta da perfetto riccio selvatico...però prima di dargli la libertà cè da verificare che il calo di peso si assesti e vista la sua passione per le lumache è meglio fargli un bel trattamento contro i parassiti interni di cui le lumache sono portatrici e trasmettitrici...


Provvederò!

Ti ringrazio, come la solito, per i preziosissimi consigli!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-06-2011, 06:25 PM
Messaggio: #14
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
per il trattamento attendi le indicazioni delle mod sul prodotto da usare e il dosaggio, ce nè uno consigliato su questo sito (e da vari veterinari) che è stato testato proprio sui ricci con ottimi risultati...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2011, 08:35 PM
Messaggio: #15
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Vi voglioaggiornare su Usto.

Sta molto bene: alle 8 di sera gli porto un po' di pappa e, finita quella, inizia la caccia nel giardino. Lo troviamo sempre indaffarato con il naso in qualche buco per stanare qualche insetto.

Il fatto che fosse già grandicello quando lo abbiamo trovato fa si che sia un buon cacciatore, che sappia gestire la tana e che sia molto, molto attento a non farsi trovare da noi. Quando lo illuminiamo con la torcia, fugge a gambe levate.
Il peso, dopo un calo iniziale, si è stabilizzato intorno ai 500 grammi, il che fa supporre che, oltre al cibo che gli diamo, si procacci insetti nel giardino.

Nelle prossime settimane sposterò tutta la tana nel giardino grande, ma un po' di pappa per lui ci sarà sempre...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2011, 08:37 PM
Messaggio: #16
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Una curiosità: leggo di ricci che pesano anche 1 kg: come mai Usto è arrivato a 500 grammi e si è fermato?

E' un problema?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2011, 08:58 PM
Messaggio: #17
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
è vero che ci sono ricci che arrivato a un kg ma sono più grandi del normale, non sono grassi ma grossi di natura, può essere che lui sia di costituzione un po più piccola, per vedere se come peso è giusto puoi prenderlo un attimo e quando è ben chiuso a palla misuri il diametro longitudinale e quello trasversale, il rapporto tra i 2 dovrebbe essere 0.8, se è così il ragazzo è in piena forma, l'avevi trattato per i parassiti interni ed esterni?

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2011, 08:59 PM
Messaggio: #18
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
Ciao Bullitt e grazie per gli aggiornamenti su Usto!

Molti ricci che arrivano al chilo hanno passato del tempo in casa, facendo dunque meno attività rispetto a quella che fa il tuo piccolo amico con le spine.

Ti chiedo, inoltre, se avevi poi applicato il prodotto per la sverminazione, ho perso questo passaggio Icon_rolleyes

[Immagine: MMUo4Eh.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2011, 09:03 PM
Messaggio: #19
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
(04-07-2011 08:58 PM)Pierre76mantova Ha scritto:  è vero che ci sono ricci che arrivato a un kg ma sono più grandi del normale, non sono grassi ma grossi di natura, può essere che lui sia di costituzione un po più piccola, per vedere se come peso è giusto puoi prenderlo un attimo e quando è ben chiuso a palla misuri il diametro longitudinale e quello trasversale, il rapporto tra i 2 dovrebbe essere 0.8, se è così il ragazzo è in piena forma, l'avevi trattato per i parassiti interni ed esterni?

Pierre, sei sempre gentile e disponibile!
Ho fatto il trattamento che mi ha indicato il veterinario e sto per ripeterlo in questi giorni.

Il dubbio che ho è se sia maschio o femmina: pensavo fosse maschio dal bottoncino, ma ho capito che non è così facile capirlo... anche perchè per lui è un piccolo trauma ogni volta che provo a prenderlo.

Quello che mi fa veramente essere orgoglioso di lui è la sua velocità nel nascondersi e nello scappare via, nel mimetizzarsi.
Domani andrò nel giardino grande a recuperare qualche lombrico per la sua alimentazione, ma già quando sposto i vasi fa strage di millepiedi e lumachine (quelle grandi le tolgo, perchè potrebbero fargli male).

E' vispo, sveglio... il ritratto della salute.

Però, è vero, è un po' piccino...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-07-2011, 09:16 PM
Messaggio: #20
RE: Usto, da 240 a 560 grammi in 20 giorni!
grazie troppo buono... :-)
il trattamento che ti ha dato il veterinario è lo stesso che ti hanno indicato le mod? Una volta terminato potresti pensare di ridargli la libertà, ormai mi sembra pronto...

[Immagine: 8iUZcd4.jpg]

WWF MANTOVANO unità operativa di Mantova
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication