Rispondi 
 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
camole....
11-12-2006, 02:49 PM
Messaggio: #61
RE: camole....
aggiornamento: ho separato gli alieni ma per ora non vedo niente di nuovoIcon_sad...continuo a sperare, altrimenti stasera si va tutti dal veterinarioIcon_lol!
una camola del miele si è imbozzolataIcon_mrgreen, vediamo se qualche altra segue il suo esempioIcon_rolleyes
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-12-2006, 06:31 PM
Messaggio: #62
RE: camole....
speriamo bene gizzi!

[Immagine: 6d0h.jpg]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-12-2006, 05:33 PM
Messaggio: #63
RE: camole....
Non vorrei infierire (e magari ho fatto male i calcoli...) però a Bologna c'è un negozio che vende camole (me lo han detto al CRAS) che le vende a 1,5 euro all'etto (più 11 euro di spedizione). E se ho fatto bene i calcoli invece di 36 euro si spende 17,3 euro!
Non so se si può scrivere qui il nome..
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-12-2006, 08:20 PM
Messaggio: #64
RE: camole....
:sad:infierisci pureIcon_sad.
non capisco dove sia il problema ma qui di bacherozzi ancora non se ne vedonoIcon_sad.
uno è diventato completamente nero...sarà mortoIcon_cry...o si starà metamorfosando??? aspetto ancora....Icon_confused
michela, dimmi qualcosaIcon_rolleyes!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-12-2006, 08:55 PM
Messaggio: #65
RE: camole....
...se ti riferisci a quelle del miele è sicuramente morto.....
ma cosa gli dai da mangiare a queste?
se parli di quelle della farina allo stato di alieno...sinceramente non ho mai visto lo stadio intermedio tra alieno e bacarozzo quindi non saprei....

[Immagine: 6d0h.jpg]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-12-2006, 10:13 PM
Messaggio: #66
RE: camole....
...parlo di quelle della farina....ho una raccolta di alieni mummificati che giace nel mio armadietto e che mio marito desidera ardentemente eliminareIcon_rolleyes!
quelle del miele, eccetto quella imbozzolata, non sono cambiate dal giorno dell'acquistoIcon_sad
gli ho dato da mangiare di tutto: per quelle della farina ho messo farina, farina di mais (biologica!), crusca e pezzi di pane, in cui scavano tantissime gallerieIcon_smile. ogni tanto carote a fette.
quelle del miele hanno più o meno la stessa roba mescolata a miele, tanto noi ne mangiamo pochissimo, almeno c'è chi lo apprezzaIcon_rolleyes!
temperatura sui 20°...dove sbaglio?????Icon_confused
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-12-2006, 10:35 PM
Messaggio: #67
RE: camole....
a parere mio sbagli la temperatura...le mie stavano sempre al fresco fuori sul terrazzo (e decisamente adesso come adesso è come tenerle in frigo!)...al buio ci sono, il cibo ce l'hanno....a questo punto devi solo aspettare visto che è solo da un mesetto che le hai...io le ho allevate per 3 anni quindi di tempo ne hanno avuto per riprodursi! e comunque ogni tanto dovevo lo stesso rifare il pieno!

[Immagine: 6d0h.jpg]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
13-12-2006, 05:54 PM
Messaggio: #68
RE: camole....
poiché al momento mi sto occupando prevalentemente di loro,Icon_rolleyes ho scritto al responsabile del sito di amiciinsoliti (che vi consiglio) per capire qualcosa in più ed ecco che cosa mi ha rispostoIcon_biggrin

Se vuoi un consiglio spassionato focalizzati sulle sole
camole della farina: gestire le farfalle di quelle del miele
non è banale ed è più facile che l'allevamento vada a
pallino.
Per avere una buona produzione dovresti scaldare la loro
vasca di allevamento dei Tenebrio tenendola intorno ai
30°C, badando che abbiano sempre a disposizione una fonte
di liquidi(fettina di mela o altro) in modo da limitare i
fenomeni di cannibalismo tipicamente innescati dalla sete (e
non dalla fame come si crede). Rassegnati al fatto che ci
vorranno almeno 3 settimane prima che dalle crisalidi spunti
fuori qualcosa, i tempi sono comunque molto variabili.
Gli adulti cominceranno a deporre molto presto ma tu non
noterai nulla e ci vorrà circa un mese prima che le
larvette acquisiscano taglie tali da renderti possibile
identificarle nel pabulum... a quel punto cresceranno e
scoprirai che sono davvero tantissime. Di fatto, una volta
arrivato in fase attiva, l'allevamento si continua a
propagare da solo e tu potrai attingere quotidianamente le
larve necessarie (tieni conto che le crisalidi sono ancora
più ricche di vitamine e più digeribili, quindi danne ai
riccetti!). Dovrai naturalmente provvedere aggiunte regolari
di cibo e di quel poco di frutta/verdura necessarie per
l'idratazione. Ogni 3-4 mesi è bene dare una pulita
all'allevamento setacciadolo così da eiliminare le
cacchine accumulate sul fondo. In questi casi è
inevitabile che moltissime larvette neonate vadano perdute
per cui potresti constatare un calo di produzione, che
comunque sarà rapidamente recuperato.
Se il tuo fabbisogno di larve quotidiano è elevato ti
consiglio di dedicare loro un recipiente molto grande, o
più recipienti piccoli, infatti la resa è proporzionale
allo spazio.
Ciao
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-12-2006, 03:44 AM
Messaggio: #69
RE: camole....
Allora..ho riletto tutta la storia degli alieni, delle crisalidi e dei bacherozzi morti per vedere se questa volta ci capivo qualcosa Icon_eek ma la trama della storia mi sembra un pò complicata Icon_rolleyesIcon_rolleyes
Dopo le cure serali a base di pasticchine ho fatto due conti e con 2 camole a sera per uno me ne dovrebbero servire circa 1200!!! Ora. Io non ho capito quante devo prenderne ora e quanto mi durano se le compro adesso. Cioè, ne compro ora 1200 e si mantengono camola fino alla fine? Icon_eekIcon_eek
Oppure ne prendo 200-300 e le faccio riprodurre? ..na parola...Icon_rolleyesIcon_rolleyes
E come si fa a tenerle a 30 gradi?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-12-2006, 02:55 PM
Messaggio: #70
RE: camole....
sembra un quiz da settimana enigmistica...o da trasmissione televisivaIcon_lol.
non so che dire, so solo che tutto va secondo programmi strani..Icon_evil
adesso ho una elevato numero di crisalidi (un centinaio?), un po' di camole ma non so se arrivo a fne settimana (una decina ciascuno al giorno....con due mordicchia si metterebbe a mordereIcon_confused), nessuna metamorfosi in vista, la prospettiva che ci voglia ancora un mese almeno per vedere qualcosa di vermiforme....che faccio? ne compro altri? così quando queste crisalidi finalmente si trasformano e fanno il loro dovere mi ritrovo invasa dagli scarafaggiIcon_evil?
intanto, ciliegina, quel bozzolo tra le camole del miele ha deciso di diventare farfalla....me che cosa me ne faccio di UNAIcon_eekIcon_sad???
per il tuo problema, shishy, io proverei, magari con un centinaio, lascia perdere i grandi numeri....almeno ho qualcuno con cui confrontarmiIcon_mrgreenIcon_mrgreenIcon_mrgreen
ps: ringrazio per il punteggio, e soprattutto per il commento! in un forum per ricci continuo ad occuparmi di animali "senza spuntoni":lol:Icon_lol
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-12-2006, 04:54 AM
Messaggio: #71
RE: camole....
Che dici? Quelle che compro ora se le tengo ad una temperatura bassa ce la farei a farle arrivare a primavera? così non dovrei stare a far nascere e svezzare alieni e esseri strani ;-) perché costan tanto le spese di spedizione (11 euro) ma il prezzo all'etto è basso (1,5 euro).
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-12-2006, 02:01 PM
Messaggio: #72
RE: camole....
consiglio a shishy di comprare al massimo 300g di larve perchè altrimenti rischi che se son troppe muoiano!!!
per quanto riguarda gizzi: farei nuova scorta almeno finchè la tua produzione non si avvia per benino: altrimenti rischi di rimanere senza materia prima!
fai ancora un pò di sforzo e vedrai che sarai ripagata!
ps. io non ho mai visto lo stadio di farfalla!!!!

[Immagine: 6d0h.jpg]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-12-2006, 10:13 PM
Messaggio: #73
RE: camole....
la farfalla che è uscita non ha un bellissimo aspetto: ali scure, una tutta storta, secondo me non riesce neppure a volare....Icon_sad e in più da sola che cosa fa? le altre camole continuano indisturbate a mangiare, Icon_confused...temo che morirà senza avere la possibilità di riprodursiIcon_sad.
quello che mi da fastidio è che spesso tra le farfalline che si trovano in farina, pasta e robe varia, si trovano anche uova...ma come, solo quando lo vogliamo non riusciamo ad ottenerle?????
per quanto riguarda le camole, io sponsorizzo l'allevamento, più che altro perché ormai è una questione di principioIcon_evil: ora le sposto tutte in bagno, dove la T° è più alta, almeno spero, e vedo che cosa succedeIcon_rolleyes
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-12-2006, 11:26 PM
Messaggio: #74
Big Grin RE: camole....
Icon_mrgreen:mrgreen:finalmente posso annunciarvi l'arrivo DEGLI SCARAFAGGI!!!Icon_mrgreenIcon_mrgreenIcon_mrgreen
ne ho trovati due, ovviamente non tra quelli che controllavo, che non hanno nessuna intenzione di darmi delle soddisfazioni, bensì tra quelli destinati al pasto dei miei insaziabiliIcon_rolleyes...hanno capito che era meglio non perdere tempoIcon_mrgreen.
li ho subito immortalati, magari a qualcuno del forum viene voglia di seguire l'esempioIcon_lol


Allegati Anteprime
       
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-12-2006, 01:12 PM
Messaggio: #75
RE: camole....
L'unica cosa che mi viene...è quella di non fare più l'ordine!Icon_mrgreenIcon_mrgreen
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-12-2006, 02:13 PM
Messaggio: #76
RE: camole....
dai, che sono soddisfazioniIcon_lolIcon_lolIcon_lol!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-12-2006, 04:09 PM
Messaggio: #77
RE: camole....
oggi ho "setacciato" (manualmenteIcon_confused) tutta la farina e sono saltati fuori diversi insetti adulti, una decina circaIcon_mrgreenIcon_mrgreenIcon_mrgreen!
nei pezzi di pane è stato divertente vedere quanti animali si rifugiano e le gallerie che scavano. adesso spero solo che sia questione di tempo per poter vedere la prole.
per le camole del miele forse ci sono altri bozzoli in vista, anche se la farfalla ormai è mortaIcon_sad mi auguro che i prossimi volatili si sincronizzino tra di loro...
che bello che si iniziano a vedere dei risultatiIcon_biggrinIcon_biggrin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-12-2006, 04:38 PM
Messaggio: #78
RE: camole....
Grande Gizzi!!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-12-2006, 12:50 PM
Messaggio: #79
RE: camole....
evviva, benvenuti ai nuovi arrivati!!!hai visto che con un pò di pazienza alla fine ce l'hai fatta? brava gizzi! vedrai che fra qualche mese avrai un bel pò di vermacci per sfamare i tuoi piccoli pozzi senza fondo!!!

[Immagine: 6d0h.jpg]
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
26-12-2006, 11:52 AM
Messaggio: #80
RE: camole....
confermo quanto dicevi, michela, a proposito dei gusti dei riccetti: a loro piacciono le camole a qualsiasi stadio, anche quello adulto...si vede che sono più croccantiIcon_mrgreenIcon_mrgreen. spinello è simpaticissimo perché gli piace stanarle dai pezzi di pane in cui si nascondono...ops, sto diventando così crudeleIcon_sad?
ps: ho dei vicini che mi continuano a chiedere se possono portarmi farina, pasta e altro camolate.....che faccio??? posso dare quei bruchetti ai ricci? ed eventualmente la farina alle camole?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Hedgehogs | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication